Jump to content
News Ticker
  • Zwave-Community.it diventa DOMOTICA Easy!!
  • Il portale dedicato alla DOMOTICA WIRELESS
  • Forum - Guide - Recensioni

REGISTRATI PER VISUALIZZARE TUTTI I CONTENUTI DEL NOSTRO PORTALE!

ATTENZIONE: Alcuni contenuti del sito sono visualizzabili sono dagli utenti registrati. 

REGISTRATI ADESSO alla nostra comunità e dai anche il tuo supporto per ottenere di più!

Richie-Kotzen

Accensione Luci complicata...

Recommended Posts

Buongiorno a tutti ragazzi, volevo iniziare a fare un po' di automatizzazioni in casa con le luci, ma sinceramente non ne vengo a capo.
Chiedo quindi magari a voi che magari siete più esperti di me per far funzionare il tutto.

Sto cercando di creare una scena per accendere in automatico le luci di una stanza ad una certa intensità. Perché si accendano devono esserci le seguenti condizioni: rilevazione movimento e lux inferiori di un certo valore. Il problema nasce dal fatto che l'accensione luci dev'essere chiaramente temporizzata e quindi se per x tempo non rileva movimento, le luci si devono spegnere. Così facendo però se io mi trovo in quella stanza senza muovermi le luci si spengono. Stavo cercando il modo per far sì che tutto funzioni correttamente.

La mia idea di base era fare in modo che se la luce si accende tramite sensore movimento al 10% della potenza, se premo l'interruttore le luci aumentano al 100% ed a quel punto la gestione passa in manuale e non più in automatico. Come posso fare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Nexus_77 ha scritto:

Hc2?
Devi usare le variabili, che conoscenza hai di LUA??

Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk
 

Scusami, non ho specificato... sì, HC2.
Conoscenze LUA pari a 0.
Per quanto riguarda l'utilizzo di variabili ok, difatti nelle scene che ho creato (1 per accendere la luce secondo quelle condizioni dette ed 1 per spegnerle), utilizzo una variabile per capire se la luce è accesa in modo "automatico" o meno. Il primo scoglio che sto trovando è di fare in modo che se la luce è già accesa in automatico, quando io premo il pulsante, la scena debba interrompersi andando in manuale (mandando le luci al 100%).
Ora non so se per fare tutto questo ci sia bisogno di programmazione LUA o meno. Ho delle basi (scarse) di programmazione, però il linguaggio LUA non lo conosco. Non penso sia così complicato però....

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Richie-Kotzen ha scritto:

Scusami, non ho specificato... sì, HC2.
Conoscenze LUA pari a 0.
Per quanto riguarda l'utilizzo di variabili ok, difatti nelle scene che ho creato (1 per accendere la luce secondo quelle condizioni dette ed 1 per spegnerle), utilizzo una variabile per capire se la luce è accesa in modo "automatico" o meno. Il primo scoglio che sto trovando è di fare in modo che se la luce è già accesa in automatico, quando io premo il pulsante, la scena debba interrompersi andando in manuale (mandando le luci al 100%).
Ora non so se per fare tutto questo ci sia bisogno di programmazione LUA o meno. Ho delle basi (scarse) di programmazione, però il linguaggio LUA non lo conosco. Non penso sia così complicato però....

sei già a buon punto, il problema è che se la luce si accende in automatico, e tu premi il pulsante fisico, la luce si spegne ( a meno che non ci sia un parametro sul dispositivo, ma qui devi guardare tu sul manuale)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Nexus_77 ha scritto:

sei già a buon punto, il problema è che se la luce si accende in automatico, e tu premi il pulsante fisico, la luce si spegne ( a meno che non ci sia un parametro sul dispositivo, ma qui devi guardare tu sul manuale)

Hai centrato il punto, il problema è esattamente questo: Se io premo il pulsante con luce accesa in automatico, la luce si spegne. Il dispositivo è un Fibaro Dimmer 2 tra l'altro. Dovrei fare in modo che al pulsante fisico messo su S1, corrisponda una scena. Questa scena deve controllare se la luce è già accesa o meno, interrompere la scena automatica per portarla in manuale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è difficile. Io ce l'ho esattamente come vuoi tu. Unica differenza è che non ho i pulsanti fisici ma non è un problema fare quello che vuoi.
Ovviamente ci vuole LUA a manetta.
Un'altra cosa... Purtroppo il fatto che se non ti muovi si spegne la luce anche se sei in stanza non si può evitare se non con sensori di presenza che rilevano i micro movimenti. Quelli che abbiamo noi non lo sono. Sono semplici sensori di movimento. E che io sappia, sensori di presenza zwave non esistono.

Inviato dal mio VIE-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, darpet ha scritto:

Non è difficile. Io ce l'ho esattamente come vuoi tu. Unica differenza è che non ho i pulsanti fisici ma non è un problema fare quello che vuoi.
Ovviamente ci vuole LUA a manetta.
Un'altra cosa... Purtroppo il fatto che se non ti muovi si spegne la luce anche se sei in stanza non si può evitare se non con sensori di presenza che rilevano i micro movimenti. Quelli che abbiamo noi non lo sono. Sono semplici sensori di movimento. E che io sappia, sensori di presenza zwave non esistono.

Inviato dal mio VIE-L09 utilizzando Tapatalk
 

Grazie darpet. Non mi interessa il fattore del movimento, nel senso, quello che più mi interessa è avere la possibilità di passare in manuale senza dover spegnere la luce.

Share this post


Link to post
Share on other sites

P.S.

Fai attenzione... nelle scene, non mettere sleep o timer troppo lunghi, altrimenti rimane la scena in running e se nel frattempo viene triggata altre volte, eccedi il numero massimo di istanze e hai dei comportamenti non corretti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/9/2018 Alle 08:57, darpet ha scritto:

LUA e risolvi ogni cosa.

Inviato dal mio VIE-L09 utilizzando Tapatalk
 


Bene... sono a 0 totale però di LUA... da dove comincio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda che sul forum ci sono un sacco di esempi e di situazioni che, magari, non sono esattamente tagliate per quello che vuoi fare, però ti possono dare un sacco di spunti e di istruzione.

In alternativa dovresti trovare qualcuno che si colleghi da remoto al tuo PC e ti faccia le cose spiegandotele.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, darpet ha scritto:

Guarda che sul forum ci sono un sacco di esempi e di situazioni che, magari, non sono esattamente tagliate per quello che vuoi fare, però ti possono dare un sacco di spunti e di istruzione.

 In alternativa dovresti trovare qualcuno che si colleghi da remoto al tuo PC e ti faccia le cose spiegandotele.

Sì, direi che è la strada non più semplice, ma più utile (così da capire come funziona). Intendo la prima strada... per la seconda, mai mi sognerei di rompere i maroni a qualcuno per farmi del lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/9/2018 Alle 19:21, darpet ha scritto:

Non è difficile. Io ce l'ho esattamente come vuoi tu. Unica differenza è che non ho i pulsanti fisici ma non è un problema fare quello che vuoi.
Ovviamente ci vuole LUA a manetta.
Un'altra cosa... Purtroppo il fatto che se non ti muovi si spegne la luce anche se sei in stanza non si può evitare se non con sensori di presenza che rilevano i micro movimenti. Quelli che abbiamo noi non lo sono. Sono semplici sensori di movimento. E che io sappia, sensori di presenza zwave non esistono.

Inviato dal mio VIE-L09 utilizzando Tapatalk
 

ciao Darpet, mi invieresti il tuo codice che lo studio per adattarlo alle mie necessità?  grazie :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao johnny,

sono sempre alla ricerca di idee,  ho letto ieri il tuo progetto, mi è piaciuto  e cosi oggi la ho fatto mio 😉

Avendolo appena creato, non lo ha ancora testato seriamente, ma lo posto ugualmente, così se sei interessato lo testi anche te.

In pratica sono partito dalla tua idea, personalizzandola in base all'hardware che ho io, con qualche modifica puoi comunque adeguarlo alle tue necessità.

 

Hardware utilizzato:

2 sensori temperatura/luce/movimento (occhio) della Fibaro.

1 punto luce comandato da hc2

Software:

-          1 - scena che fa da trigger alla principale, che ogni minuto ne esegue il lancio.

-          1 - scena principale

-          1 variabile Globale predefinita denominata "Vgp_StatoLuceZG”  con i seguenti 3 valori:  Fissato – Temporaneo – Temporaneo1

 

Cosa fa:

Gestisce in Automatico l’accensione del punto luce, accendendolo per x minuti, nel caso 1 dei 2 sensori di movimento sia eccitato ed uno o ambedue i sensori di luminosità registrino meno di n lux.

Se all’interno dei minuti di accensione automatica, si preme il relativo interruttore, il punto luce viene spento per una frazione di secondo e riacceso in modo definitivo, fino a quando non si ripreme l’interruttore (gestione manuale).

 

Note:

-          io non ho dimmer, quindi la luce, o che la accendo o che la spengo.

-          La mia zona giorno è open space

-          I 2 sensori sono posizionati in cucina ed in soggiorno

-          Nelle  ‘%% properties’ dell’intestazione vanno inseriti i devices relativi al punto luce ed ai sensori di movimento e luminosità

-          Nelle dichiarazioni variabili locali devono essere inseriti i relativi devices

-          Nelle impostazioni devono essere inseriti i valori desiderati

-          Per quanto riguarda la scena che fa da trigger, sul mio hc2 è l'unica scena che gira sempre, al suo interno ci sono una decina di lanci di scene che partono ad intervalli regolari (la ho chiamata "SCHEDULAZIONI").

 

codice:

Please login or register to see this code.

 

 Ciao

Arturo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Arturo,

 

Devo creare la variabile globale  Vgp_StatoLuceZG ?  con queste 3 opzioni:  Temporaneo1, Temporaneo, Fissato?

 

Da tempo sto cercando di fare una semplice scena che se un sensore di contatto è semplicemente violato per più di x minuti mi lampeggi una luce.  Non riesco a riprodurre il flashing e non trovo come fare.     In pratica è lo stesso che se dal pannello d'allarme attivo e fa lampeggiare le luci scelte in caso di allarme scattato.  Ma lo volevo fare in una scena normale e non sotto allarme. 

Hai per caso qualche idea da suggerirmi?

 

grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites

un piccolo aggiornamento per sistemare un buco:

 

come specificato in un commento nel codice:

all'interno di questa scena, se movimento, lux sotto il minimo e luce spenta,
provvedo alla sua accensione, questo provoca la partenza di una nuova istanza,  che mi incasina il tutto. 
QUINDI impostare nella scheda generale: Max. running instances: 1

 

Please login or register to see this code.

 

 

 

 

per quanto riguarda il sensore e la luce lampeggiante non è difficile, nei prossimi giorni, appena ho un attimo te lo codifico.

ciao

 

Edited by Arturo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Arturo, ma devo creare quindi delle variabili per far funzionare la scena?

Share this post


Link to post
Share on other sites

si devi creare questa variabile globale predefinita:

Please login or register to see this image.

/monthly_2020_02/image.png.a3ce423b8cddb18d9e83a1a45f084ded.png" alt="image.png.a3ce423b8cddb18d9e83a1a45f084ded.png" />

 

e 2 scene:

1 che ogni minuto lancia la scena che ti ho allegato sopra

2 la scena allegata sopra

 

naturalmente devi variare i

- devices nell'intestazione

- devices nelle dichiarazioni delle variabili locali 

- impostazioni operative (lux minimi e temporizzatore) 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ti allego la scena per il lampeggio.

IMPORTANTE:  impostare nella scheda generale della scena: Max. running instances: 1

devi altresì inserire l'ID del sensore nell' intestazione e variare valori nella dichiarazione delle variabili

 

Please login or register to see this code.

  

ciao

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Arturo ha scritto:

ti allego la scena per il lampeggio.

IMPORTANTE:  impostare nella scheda generale della scena: Max. running instances: 1

devi altresì inserire l'ID del sensore nell' intestazione e variare valori nella dichiarazione delle variabili

 

Please login or register to see this code.

  

ciao

 

Grazie Arturo, questa base sarà utilissima per sperimentare!!!     👍     mi piacciono le tue scene perché sono pulite e ordinate!    se le metti online, aggiungici il tuo nome e la data o versione.. così man mano che le modifichi specifichi anche i cambiamenti.   :) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 14/2/2020 Alle 11:31, Arturo ha scritto:

si devi creare questa variabile globale predefinita:

Please login or register to see this link.

 

e 2 scene:

1 che ogni minuto lancia la scena che ti ho allegato sopra

2 la scena allegata sopra

 

naturalmente devi variare i

- devices nell'intestazione

- devices nelle dichiarazioni delle variabili locali 

- impostazioni operative (lux minimi e temporizzatore) 

 

 

 

 

Ok Grazie!!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/2/2020 Alle 22:01, Arturo ha scritto:

ti allego la scena per il lampeggio.

IMPORTANTE:  impostare nella scheda generale della scena: Max. running instances: 1

devi altresì inserire l'ID del sensore nell' intestazione e variare valori nella dichiarazione delle variabili

 

Please login or register to see this code.

  

ciao

 

 

Ciao Arturo, 

funziona bene anche se vorrei aggiungere due cose possibilmente...

1) al iniziare i lampeggi inviare un push    fibaro:call(583, "sendDefinedPushNotification", "527")  mi da errore se lo inserisco prima del end in fondo. 

2) che mi fermi i lampeggi dopo che rimetto in sicuro il sensore di contatto...(cioè chiuso la porta)  ... 

 

Grazie ;)

 

 

 

 

Please login or register to see this attachment.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

ho semplificato il tutto, togliendo la variabile locale che guidava il numero lampeggi e la relativa iterazione. ora lampeggia, dopo  tot secondi, fino a quando non si tacita il sensore (chiude la porta, nel tuo caso).

Per quanto riguarda il messaggio push, trovo più comodo il sendPush, che ti perrmette di inviare il messaggio senza averlo prima creato in gestione notifiche.  

 

Please login or register to see this code.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

...non so come ringraziarti! Ora sono in viaggio e rientrerò a casa prossima settimana così proverò il codice! Se un domani ci si incontra ti offrirò da bere 😊 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×