Vai al contenuto
News Ticker
  • Zwave-Community.it diventa DOMOTICA Easy!!
  • Il portale dedicato alla DOMOTICA WIRELESS
  • Forum - Guide - Recensioni

REGISTRATI PER VISUALIZZARE TUTTI I CONTENUTI DEL NOSTRO PORTALE!

ATTENZIONE: Alcuni contenuti del sito sono visualizzabili sono dagli utenti registrati. 

REGISTRATI ADESSO alla nostra comunità e dai anche il tuo supporto per ottenere di più!

kead

[GUIDA] Cambiare modalità riscaldamento da AUTO a VACANZA su HClite e HC2

Recommended Posts

Condivido anche questo semplice ma utile dispositivo virtuale che consente di impostare il riscaldamento di una determinata zona (preimpostata dal pannello di riscaldamento di Fibaro) un setpoint preimpostato (come una modalità Away o Vacanza) oppure il proseguo della modalità automatico preimpostata nel programma del pannello.

 

FUNZIONA SIA SU HOME CENTER 2 che su HOME CENTER LITE!!

 

1) CREARE UN DISPOSITIVO VIRTUALE ED ASSEGNARE I VALORI IP E PORTA COME SOTTO RIPORTATI: 

Please login or register to see this image.

 

2) INSERIRE UNO O PIU PULSANTI NEL DISPOSITIVO (a seconda delle temperature che si vogliono impostare) ED INCOLLARE IL SEGUENTE CODICE IN OGNI PULSANTE:

 

 

Please login or register to see this code.

 

Sostituire:

  • IP_TUA_HOMECENTER con ip della tua homecenter (nel mio caso 10.0.0.50
  • VOSTRA_ADMIN:PASSWORD_IN_BASE64 con il codice che risulta calcolandoli dal sito

    Please login or register to see this link.

    Per user = admin e pwd = admin (di default) admin:admin il codice in Base64 è il seguente: YWRtaW46YWRtaW4=
  • TUO_ID con l’id del pannello di riscaldamento su cui si vuole agire (si vede in alto sul link della pagina quando si accede alla pagina di configurazione del pannello stesso)
  • NOME_PANNELLO con il nome dato al pannello di riscaldamento
  • TEMPERATURA con il valore che si vuole impostare. Mettendo “0” va in modalità automatica.

 

 

Attenzione a rispettare gli spazi!!

 

 

Per capire meglio riporto screen di una mia configurazione: 

 

image.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esiste un codice LUA che faccia la stessa cosa?

Siccome ho già una variabile globale che mi indica se sono in casa o no... vorrei piazzare li il codice.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente.

Questo è un codice per settare la temperatura del pannello del riscaldamento.

Se imposti 0 il riscaldamento è spento. Altrimenti puoi inviare una temperatura di tua preferenza.

Puoi inserirlo in un dispositivo virtuale e magare inviare piu temperature di tuo piacimento

 

Please login or register to see this code.

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'automatico di turno invece non c'è giusto?

Nel senso... la metto a ZERO (spento) quando non sono presente. Altrimenti (quando ci sono) vorrei che seguisse la programmazione del pannello...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo gestisci in base alla tua presenza reale oppure ad altre scene. Le varianti sono moltissime. Dipende da cosa vuoi.

Puoi fare una scena che lo riporti alla temperatura comfort dopo un tot tempo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

bah in realtà pensavo solo ad evitare quello che mi è successo lunedì...

Quando esco di casa, lascio 2 balconi aperti (i vetri per fare arieggiare) così ovviamente la temperatura scende e se lascio il pannello nella sua modalità normale lui entra in funzione e accende la caldaia...

 

Ho una variabile già impostata in automatico che rileva la mia presenza REALE in casa.

Quindi volevo che il pannello fosse disabilitato quando non ci sono e in automatico come da programmazione quando invece sono a casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ho detto una castroneria.

Io ho gia un dispositivo virtuale che mi spegne o mette in automatico il pannello.

Con il valore 0 il pannello va in AUTOMATICO

Se imposti 1 è praticamente SPENTO

Quindi puoi fare un virtuale con: Confort, away e AUTO

Please login or register to see this image.

/emoticons/smile.png" alt=":)" data-emoticon="" srcset="http://www.zwave-community.it/uploads/emoticons/smile@2x.png 2x" width="20" height="20" />

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Denghiù

Please login or register to see this image.

/emoticons/smile.png" alt=":)" data-emoticon="" srcset="http://www.zwave-community.it/uploads/emoticons/smile@2x.png 2x" width="20" height="20" />

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ho letto questo utilissimo post ma non riesco a capire una cosa:

Vorrei un virtual device con 

auto (segui la regolare pianificazione del fibaro)

fuori casa (settare temperatura fissa sul mio termostato HRT4-ZW con attuatore) dico fissa perchè se io adesso da app o intervendo manualmente sul termostato dopo 2 ore si resetta.

Ho creato il virtual device da te proposto, messo la temperatura di 18 gradi in vacantion mode,dal pannello di gestione riscaldamento vedo che ha preso il comando ma il termostato non cambia temperatura!?

Cosa sto sbagliando?

 

Grazie in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non conosco bene quel termostato e non so come agisce sul pannello del riscaldamento Fibaro.

Di certo è che questa scena modifica esclusivamente il pannello di Fibaro e non credo che questo possa restituire il valore al dispaly del tuo termostato.

Pertanto se la temperatura nell'interfaccia del pannello rimane a 18 il setpoint dovrebbe rimanere impostato, indipendentemente da quanto visualizzato dal tuo termostato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto le prove ed era solo una questione di tempistiche, il wakeup era a 900 secondi e quindi ci è voluto un po prima che si aggiornasse il termostato...

Domanda se io imposto la temperatura nella modalità vacanza questa non cambiera fino a che non la setto a 0 (modalita automatica) giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho provato ma non funziona resta in attesa la centrale vedi qualche errore madornale? Grazie

 

Inviato dal mio Power utilizzando Tapatalk

Please login or register to see this attachment.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono un sacco di slash "/" nel codice che non capisco da dove arrivano e che sicuramente non c'entrano.

Okkio al copia ed incolla.

Spazi, virgole e caratteri devono essere perfetti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×