Vai al contenuto
News Ticker
  • Zwave-Community.it diventa DOMOTICA Easy!!
  • Il portale dedicato alla DOMOTICA WIRELESS
  • Forum - Guide - Recensioni

REGISTRATI PER VISUALIZZARE TUTTI I CONTENUTI DEL NOSTRO PORTALE!

ATTENZIONE: Alcuni contenuti del sito sono visualizzabili sono dagli utenti registrati. 

REGISTRATI ADESSO alla nostra comunità e dai anche il tuo supporto per ottenere di più!

kead

[GUIDA] GEA - INSTALLAZIONE e CONFIGURAZIONE

Recommended Posts

Verissimo, non avevo visto che mancavano le parentesi graffe doppie!

Mettile e vedrai che va...

Grazie @"ocram84" 

Please login or register to see this image.

/emoticons/wink.png" alt=";)" data-emoticon="" srcset="http://www.zwave-community.it/uploads/emoticons/wink@2x.png 2x" width="20" height="20" />

 

ci ho sbattuto la testa il fine settimana e sono riuscito a convertire un po' di scene grafiche in GEA 

Please login or register to see this image.

/emoticons/biggrin.png" alt=":D" data-emoticon="" srcset="http://www.zwave-community.it/uploads/emoticons/biggrin@2x.png 2x" width="20" height="20" /> Troppo soddisfatto

Please login or register to see this image.

/emoticons/biggrin.png" alt=":D" data-emoticon="" srcset="http://www.zwave-community.it/uploads/emoticons/biggrin@2x.png 2x" width="20" height="20" />

Ho però riscontrato che dopo l'ultima versione "stabile" del sistema c'è un certo rallentamento.. a voi non capita? (credevo dipendesse dalle scene grafiche, invece stesso risultato anche in Gea..bha :huh: )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda tra gli esempi. Devi mettere in fianco a turnoff l'id del dispositivo che deve spegnere altrimenti lui cerca di spegnere quello della condizione principale (che però è una porta)

Please login or register to see this image.

/emoticons/wink.png" alt=";)" data-emoticon="" srcset="http://www.zwave-community.it/uploads/emoticons/wink@2x.png 2x" width="20" height="20" />

 

dalla documentazione se non specifichi nulla viene inviato il comando all'id specificato come primo parametro

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

prova così.. 

Please login or register to see this code.

 

Ho provato questo

 

 

GEA.add(id["LUCE_BAGNO"], 1*60, "", {{turnOff}})

 

ma non va ho questo errore:

 

[ERROR] 11:32:16: line 99: bad argument #1 to 'lower' (string expected, got nil)

 

Mettendo gli apici su "turnOff" sembra non andare in errore il compilatore ma va in errore il processo

 

Please login or register to see this code.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cancella e riscrivi le "  (tasto shift + 2). Se le hai fatte copiando ed incollando a volte il carattere non è lo stesso e da errore.

Se non è questo  e togli il turnoff ma metti un testo di notifica, ti arriva?

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Attenzione: è possibile mettere una durata di -1 se si desidera utilizzare un trigger immediato. Questo è valido solo per la prima condizione. Inoltre, il modulo o la variabile globale testato DEVE essere incluso nello script dei trigger all’inizio del codice."

 

Io forse ho sbagliato qualcosa, ho un sensore di movimento sulle scale che dovrebbe accendere la luce che a volte (troppo spesso) parte dopo 4 o 5 secondi, in pratica quando ho già percorso l'intera scala 

Please login or register to see this image.

/emoticons/sad.png" alt=":(" data-emoticon="" srcset="http://www.zwave-community.it/uploads/emoticons/sad@2x.png 2x" width="20" height="20" />

ho messo l'id del sensore di movimento nel trigger nelle prime righe del codice (parliamo dalla riga n.1,2,3.. esatto? o dalla prima riga dove si può iniziare a scrivere il codice, 52, 53..?)

Questo ritardo l'ho riscontrato anche con altri sensori e da quando ho eliminato le scene grafiche in favore di quelle in GEA.

Se quel che ho fatto è corretto Gea anzichè velocizzare il tutto a me rallenta il sistema 

Please login or register to see this image.

/emoticons/wacko.png" alt=":S" data-emoticon="" srcset="http://www.zwave-community.it/uploads/emoticons/wacko@2x.png 2x" width="20" height="20" />  mi sembra strano... :huh:    

qualche idea???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il trigger va inserito all'inizio della scena (come per tutte le altre scene).

Può essere un problema di multi istanza... 

Quanti comandi ti gestisce Gea? ci sono funzioni sleep??

Tieni conto che GEA nasce principalmente per il controllo degli stati dei dispositivi ad ogni ciclo. L'opzione "immediato" è da usare con moderazione (almeno a mio avviso).

Se hai un sensore con molto passaggio meglio che gli lasci una sua scena.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho una decina di scene in Gea con 5 dispositivi ad azione immediata (-1)

non ho funzioni di sleep

 

Ho messo tutto in Gea per evitare di superare le 10 istanze in contemporanea..sono un po' deluso... :-/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io in GEA avrò 30 scenari ma solo 3 solo impostati come trigger a -1

Non rilevo problemi di latenza e sono estremamente soddisfatto della semplificazione e possibilità che mi offre questo script.

Poi se ci si trova meglio a fare scene singole ci mancherebbe... ognuno può gestire come meglio si trova.

Nel mio sistema avrei minimo 20 scene singole per fare quello che GEA sta attualmente svolgendo... In questo modo, a parte la rottura di scatole di scriverle, risolvo in ogni momento problemi di conflitti e confusione che spesso nascono quando si hanno molti scenari.

Comunque prova a fermare uno ad uno gli script per verificare che la latenza non derivi da uno specifico... mi sembra comunque strano il tuo problema.

Tieni conto che lo script di Gea, con un centinaio di comandi (come creato da alcuni utenti francesi) gira in qualche centesima frazione di secondo (puoi vedere nella discussione ufficiale sul loro portale).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo purtroppo constatare di essere un imbranato: non riesco in alcuna maniera a far eseguire al fibaro una semplice istruzione di accensione di una luce dato l'input da un motion sensor. Ho listato tutte le device date dalla scena apposita ma fibaro mi dice nothing to do. Come mai? Cosa manca? 

Grazie

Please login or register to see this attachment.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho avuto la brillante idea di aggiornare alla beta 4.081 e ora i sensori di movimento Fibaro in Gea, se si utilizza il -1, ovviamente mettendo allinizio il trigger del dispositivo, non attivano nulla -.- Se metto 1 si attiva ma dopo 2 anni.. ho la luce scala che si attivava in automatico al 2 gradino..ora faccio la scala al buio..uff...

Share this post


Link to post
Share on other sites

@"ocram84" hai aggiornato GEA? Con la 4.081 serve aggiornare il codice altrimenti da problemi.

 

@"TheItalianJob" trovi la lista dei comandi supportati all'interno della guida. Cmq puoi usare i vari Value, Armed, Disarmed ma prima devi creare una variabile assegnata allo stato che ti interessa. (tipo se il sensore è safe allora variabile X=1. Gea se value X=1 allora....)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sto uscendo matto... se devo spengere la luce del bagno se non cè rilevamento di movimento per 10 minuti????

 

 

 

GEA.add(id["MOVIM__BAGNO_DOCCIA"], 1, 10*60, {{"turnOff", id["LUCE_BAGNO"] }})

 

-- MOVIM__BAGNO_DOCCIA = Sensore di movimento fibaro

-- LUCE_BAGNO = relè luce

Share this post


Link to post
Share on other sites

se non sbaglio quello che hai scritto tu theitalianjob, spegne la luce se per 10 min consecutivi viene rilevata la presenza del sens movimento. Da cell faccio fatica, domani da pc ti copio la stringa che uso io.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non funziona in questo modo. Gea controlla se c'è stato movimento in quesl dato momento dell'esecuzione.

Devi collegare il rilevamento del sonsore ad una variabile. Gea in seguito controlla la variabile e se è azzerata e la luce è accesa da 10 minuti allora la spegne...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please login or register to see this link.

  ecco il mio codice:

 

accensione automatica luce

 

GEA.add(19, -1, "", {{"turnOn",102}})

 

spegnimento automatico luce dopo 10 minuti di inattività del sens. movimento

 

GEA.add(102, 10*60, "", {{"turnOff",102}, {"If",{{"Value-",19,1}}}})

 

dove 19 è il sensore di movimento e 102 la luce

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ocram ma funziona in questo modo??? In teoria la condizione verifica solo se il sensore di movimento è 0 in quel dato momento.

Mi verrebbe da pensare che possa andare se una porta è chiusa, ma per un sensore che cambia valore per qualche frazione di tempo boh...

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me funziona..in effetti però non è propriamente corretto quel codice.. tu hai scenari simili?

 

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io gestisco queste situazioni con variabili globali numeriche che tengono memoria della presenza.

Non ho ancora provato come da tuo esempio ma lo farò e ti faccio sapere.

Sinceramente non ne capisco la logia e come possa funzionare... Boh?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buonasera a tutti.

Mi potete dare una mano a capiure cosa non va in questa istruzione e quindi come farla funzionare?

In pratica id 191 è una presa comandata e id 99 è un motion sensor e vorrei fare accendere la presa al momento che il sensore rileva il movimento.

Grazie a chi mi aiuta!   :D

 

 

Please login or register to see this code.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devi mettere nella prima condizione il motion sensor 99 e non 191

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però... 

grazie @kead, molto utile la tua overview iniziale.

GEA mi pare geniale, in poche righe potrei rifare scene molto lunghe. 

 

 

Non gli avevo dato credito fino ad ora perché ho sempre evitato di mettermi in casa script complessi dei quali non abbia piena autonomia di revisione. È già stato impegnativo mantenere il sistema stabile fino ad ora, evitando i trabocchetti tra beta e bug Fibaro.

 

Ma di GEA, per il futuro, quanto ci possiamo fidare? È in mano al solo sviluppatore francese, o la community è attivamente coinvolta nello sviluppo?

Nel primo caso, non ci costruirei scene importanti, che magari ad ogni upgrade Fibaro sono a rischio incompatibilità.

Vi siete posti questo problema?  

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me lo sviluppo non è costantemente portato avanti, l'altro giorno sono ammattito per un'ora per creare una semplicissima scena che spegneva una luce dopo 1 minuto (già fatta uguale per altri punti luce e funzionante) e non voleva saperne di funzionare. Dopo ho scoperto che non funzionava perché il device type del Fibaro Dimmer 2 non era gestito dallo script (ultima versione) ed ho dovuto aggiungerlo a mano

Share this post


Link to post
Share on other sites
Riportato

Devi mettere nella prima condizione il motion sensor 99 e non 191

 

 

 

Ok, infatti avevo provato in entrambi i modi, ma neanche così funziona. O meglio invia una istruzione ma in realtà non produce niente. Per comodità ho cambiato i device, ma non ho cambiato la sostanza, il 94 è un sensore ed il 153 è un relay fibaro, oltre aver tolto l'opzione temporale. Ma non spegne niente.

Cosa c'è di sbagliato?

 

 

Please login or register to see this code.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×