Vai al contenuto
News Ticker
  • Zwave-Community.it diventa DOMOTICA Easy!!
  • Il portale dedicato alla DOMOTICA WIRELESS
  • Forum - Guide - Recensioni

REGISTRATI PER VISUALIZZARE TUTTI I CONTENUTI DEL NOSTRO PORTALE!

ATTENZIONE: Alcuni contenuti del sito sono visualizzabili sono dagli utenti registrati. 

REGISTRATI ADESSO alla nostra comunità e dai anche il tuo supporto per ottenere di più!

Carucci

Buongiorno a tutti

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

Da qualche anno possiedo un HC2 Fibaro con i seguenti componenti collegati:

3 greenwave power node da 6 posti

6 danforss living connect

5 prese Everspreing

2 Roller shutter

3 Multisenson Fibaro

2 multisensori 3+1 Philio

1 fibaro motion sensor

 

Vorrei apprendere piu' nozioni sul controllo delle periferiche Wifi attraverso i virtual devices

tipo i ventilatori VEnto Expert della Blauberg (

Please login or register to see this link.

)

Grazie

C

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao e benvenuto come prima cosa

Please login or register to see this image.

/emoticons/smile.png" alt=":)" data-emoticon="" srcset="http://www.zwave-community.it/uploads/emoticons/smile@2x.png 2x" width="20" height="20" />

 

Per rispondere alla tua domanda, dovresti controllare se i tuoi ventilatori WiFi sono controllabili attraverso le API Web.

Sul sito del produttore per caso c'è una sezione per Developers???

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao e benvenuto!!

intanto sappi che ti invio molto le 3 greenwave da 6 posti; sono riuscito a procurarmene una con immensa fatica, ormai introvabili.

Per il resto quoto Darpet, prova a vedere se il costruttore ti fornisce le API, oppure, ho visto sul sito che esiste app per ios o sndroid, volendo, si può sniffare i comandi dati dall'app e trasformarli in stringhe per HC2 ma diventa più laborioso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao e benvenuto come prima cosa

Please login or register to see this image.

/emoticons/smile.png" alt=":)" data-emoticon="" srcset="http://www.zwave-community.it/uploads/emoticons/smile@2x.png 2x" width="20" height="20" />

 

Per rispondere alla tua domanda, dovresti controllare se i tuoi ventilatori WiFi sono controllabili attraverso le API Web.

Sul sito del produttore per caso c'è una sezione per Developers???

 

Ciao e grazie per il benvenuto.

Il sistema vento si gestisce via wifi con una sua APP.

la ditta fornisce il manuale dei comandi per poterlo gestire con un sistema di domotica (in allegato).

Per fare questo ho creato il virtual device inserendo l'indirizzo che ho impostato nella macchina ventilatore al momento dell'installazione (192.168.0.30 port 4000).

Ora il mio problema è come mandare i messaggio indicati nel manuale.

Non so da dove iniziare

Please login or register to see this image.

/emoticons/sad.png" alt=":(" data-emoticon="" srcset="http://www.zwave-community.it/uploads/emoticons/sad@2x.png 2x" width="20" height="20" />

C


ciao e benvenuto!!

intanto sappi che ti invio molto le 3 greenwave da 6 posti; sono riuscito a procurarmene una con immensa fatica, ormai introvabili.

Per il resto quoto Darpet, prova a vedere se il costruttore ti fornisce le API, oppure, ho visto sul sito che esiste app per ios o sndroid, volendo, si può sniffare i comandi dati dall'app e trasformarli in stringhe per HC2 ma diventa più laborioso...

 

 

Ciao,

Pr le multiprese greenwave ho trovato un negozio in svizzera che le vende ancora posso chiedere quante ne sono rimaste.

 

C

Please login or register to see this link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo possa farlo in LUA, ma devi usare o la funzione json o Get, non ho molta esperienza con questi comandi, provo a capire cosa si potrebbe fare e butto 2 righe.

 

Per le greenwave, si, fammi sapere anche in pm, che sono interessato, grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

ho appena letto sul manuale dei tuoi ventilatori che i comandi li puoi inviare via UDP.

Da quello che so io (che ho fatto fino ad adesso) HC2/HCL supportano le WEB API che funzionano in TCP.

 

Ho seri dubbi che tu possa fare qualcosa... però cerco qualcosina in rete e ti faccio sapere con certezza.

 

D.

Share this post


Link to post
Share on other sites

prova questo, primo esempio del manuale

 

 

Fan1 = string.char(0x6D 0x6F 0x62 0x69 0x6C 0x65 0x03 0x04 0x01 0x0D 0x0A)

 

socket = Net.FUdpSocket()

bytes, errorCode = socket:write(Fan1, "192.168.1.4", 4000)

 

if errorCode == 0

then

-- log

fibaro:log("transfer OK")

else

fibaro:log("transfer failed")

end

Share this post


Link to post
Share on other sites

prova questo, primo esempio del manuale

 

 

Fan1 = string.char(0x6D 0x6F 0x62 0x69 0x6C 0x65 0x03 0x04 0x01 0x0D 0x0A)

 

socket = Net.FUdpSocket()

bytes, errorCode = socket:write(Fan1, "192.168.1.4", 4000)

 

if errorCode == 0

then

-- log

fibaro:log("transfer OK")

else

fibaro:log("transfer failed")

end

 

 

Ciao, ho provato ad inserire le stringhe che  mi hai gentilmente inviato ma non succede nulla.

Probabilmente le ho inserite nel punto errato. Ti invio lo screenshot.

L'unica cosa che ho modificato è l'indirizzo IP che ho modificato durante l'installazione direttamente dalla macchina.

 

Simone


Ciao,

 

ho appena letto sul manuale dei tuoi ventilatori che i comandi li puoi inviare via UDP.

Da quello che so io (che ho fatto fino ad adesso) HC2/HCL supportano le WEB API che funzionano in TCP.

 

Ho seri dubbi che tu possa fare qualcosa... però cerco qualcosina in rete e ti faccio sapere con certezza.

 

D.

 

Ciao, grazie mille.

cercherò anch'io ma non credo di essere alla tua altezza

 

Simone

Please login or register to see this link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda che mi sa che manca un byte nella stringa che mandate al ventilatore...

 

0x6D 0x6F 0x62 0x69 0x6C 0x65 -- Questa prima parte è uguale per tutti.... poi voi volete accenderlo e mettere la speed al minimo

 

e mandate questi parametri 0x03 0x04 0x01 ma secondo me dovrebbe essere 0x03 0x01 0x04 0x01 e poi gli ultimi due byte di chiusura 0x0D 0x0A

 

non vorrei aver interpretato male ma tentar non nuoce.

 

D.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se clicchi su debug e avvio cosa leggi?

 

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

 

Ciao, questo è il messaggio del debug.

Scusate se scrivo solo ora ma prima non riesco

 

C


Guarda che mi sa che manca un byte nella stringa che mandate al ventilatore...

 

0x6D 0x6F 0x62 0x69 0x6C 0x65 -- Questa prima parte è uguale per tutti.... poi voi volete accenderlo e mettere la speed al minimo

 

e mandate questi parametri 0x03 0x04 0x01 ma secondo me dovrebbe essere 0x03 0x01 0x04 0x01 e poi gli ultimi due byte di chiusura 0x0D 0x0A

 

non vorrei aver interpretato male ma tentar non nuoce.

 

D.

 

Ciao, ho modificato la stringa come da te suggerito.

in allegato trovi il debug.

 

Ragazzi siete grandi

grazie per i suggerimenti.... forse per diffusione passiva imparo qualcosa

 

C


Se clicchi su debug e avvio cosa leggi?

 

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

 

Ciao, questo è il messaggio del debug.

Scusate se scrivo solo ora ma prima non riesco

 

C


Guarda che mi sa che manca un byte nella stringa che mandate al ventilatore...

 

0x6D 0x6F 0x62 0x69 0x6C 0x65 -- Questa prima parte è uguale per tutti.... poi voi volete accenderlo e mettere la speed al minimo

 

e mandate questi parametri 0x03 0x04 0x01 ma secondo me dovrebbe essere 0x03 0x01 0x04 0x01 e poi gli ultimi due byte di chiusura 0x0D 0x0A

 

non vorrei aver interpretato male ma tentar non nuoce.

 

D.

 

Ciao, ho modificato la stringa come da te suggerito.

in allegato trovi il debug.

 

Ragazzi siete grandi

grazie per i suggerimenti.... forse per diffusione passiva imparo qualcosa

 

C

 

Scusate l'allegato comand VD 3 debug era sulla stringa di Nexus_77 e l'allegato 4 sul suggerimento di Darpet


Grande Nexus_77

Grande Darpet

 

FUNZIONA

 

ecco il codice:

 

Fan1 = string.char(0x6D,0x6F,0x62,0x69,0x6C,0x65,0x03,0x01,0x04,0x01,0x0D,0x0A)

socket = Net.FUdpSocket()

bytes, errorCode = socket:write(Fan1, "192.168.0.30", 4000)

if errorCode == 0

then

-- log

fibaro:log("transfer OK")

else

fibaro:log("transfer failed")

end

 

e la velocità si abbassa.........

 

C

 

Please login or register to see this image.

/emoticons/biggrin.png" alt=":D" data-emoticon="" srcset="http://www.zwave-community.it/uploads/emoticons/biggrin@2x.png 2x" width="20" height="20" /> :D

Please login or register to see this link.

Please login or register to see this link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo, ora fanne uno per ogni comando che ti serve e sei a posto!!

 

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera ho fatto la maggior parte dei comandi, grazie a voi,senza nessun problema.

Ora rimane da leggere lo stato della macchina 

C

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

1) nei debug che hai allegato vedo degli errori di sintassi... ti manca la parentesi chiusa da qualche parte. immagino tu abbia corretto.

2) per quanto riguarda lo status dell'apparecchio... ogni comando di impostazione che dai dovrebbe restituirti un feedback (almeno credo di aver capito così)

 

Fan1 = string.char(0x6D,0x6F,0x62,0x69,0x6C,0x65,0x03,0x01,0x04,0x01,0x0D,0x0A)

socket = Net.FUdpSocket()

bytes, errorCode = socket:write(Fan1, "192.168.0.30", 4000)

 

questo è il codice che esegui... se ho capito bene la risposta dell'apparecchio dovrebbe essere contenuta nella variabile "bytes".

Prova alla fine del codice come ultima riga ad aggiungere questo: fibaro:debug(bytes); e vedi il contenuto che ti da nella finestra di debug.

Se vuoi posta il risultato così cerchiamo di capirci meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

1) nei debug che hai allegato vedo degli errori di sintassi... ti manca la parentesi chiusa da qualche parte. immagino tu abbia corretto.

2) per quanto riguarda lo status dell'apparecchio... ogni comando di impostazione che dai dovrebbe restituirti un feedback (almeno credo di aver capito così)

 

Fan1 = string.char(0x6D,0x6F,0x62,0x69,0x6C,0x65,0x03,0x01,0x04,0x01,0x0D,0x0A)

socket = Net.FUdpSocket()

bytes, errorCode = socket:write(Fan1, "192.168.0.30", 4000)

 

questo è il codice che esegui... se ho capito bene la risposta dell'apparecchio dovrebbe essere contenuta nella variabile "bytes".

Prova alla fine del codice come ultima riga ad aggiungere questo: fibaro:debug(bytes); e vedi il contenuto che ti da nella finestra di debug.

Se vuoi posta il risultato così cerchiamo di capirci meglio.

 

 

Ciao, ho aggiunto la stringa comando come indicato nel manuale e la risposta debug è stata la seguente.

 

[DEBUG] 19:51:07: 9

 

ma non mi sembra che corrisponda a nulla indicato.

come stringa di request ho usato: 0x6D,0x6F,0x62,0x69,0x6C,0x65,0x01,0x0D,0x0A

 

Usando la stringa da te indicata il debug ha dato la seguente risposta:

 

[DEBUG] 20:02:12: 10

[DEBUG] 20:02:34: 10

 

 

C

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

la stringa che hai usato tu non mi pare abbia molto senso. (non ho il manuale sott'occhio) e in ogni caso direi che la risposta non è assolutamente quella che ci aspettiamo.

Io mi sarei aspettato in ritorno una stringa simile ai "response" indicati nel manuale o comunque qualcosa di riconducibile a quelle. Ma così non è.

 

Oltre quel manualetto non c'è nessun'altra documentazione in giro?

Hai provato a cercare per vedere se qualcuno ha avuto le tue stesse necessità? e magari ha fatto qualche esempio?

 

D.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

la stringa che hai usato tu non mi pare abbia molto senso. (non ho il manuale sott'occhio) e in ogni caso direi che la risposta non è assolutamente quella che ci aspettiamo.

Io mi sarei aspettato in ritorno una stringa simile ai "response" indicati nel manuale o comunque qualcosa di riconducibile a quelle. Ma così non è.

 

Oltre quel manualetto non c'è nessun'altra documentazione in giro?

Hai provato a cercare per vedere se qualcuno ha avuto le tue stesse necessità? e magari ha fatto qualche esempio?

 

D.

 

Ciao, ho provato a cercare anche in altri forum ma solo questa mitica comunità mi ha risposto.

Cerco meglio magari anche con la ditta produttrice.

Nel frattempo ho fatto alcune scene che includono i comandi, adesso il sistema è quasi perfettamente integrato nella casa e devo dire che il vantaggio e il confort di questi apparecchi e notevole.

 

Tornando al problema ho provato diverse configurazioni e le risposte che i ventilatori danno sembrano consistenti con i settaggi impostati, ma non hanno nulla a che fare con le risposte del manuale.

studio ancora.

 

C

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, dopo un po' di prove mi sono accorto che le risposte sono consistenti...... con l'ora :@

Please login or register to see this image.

/emoticons/wacko.png" alt=":S" data-emoticon="" srcset="http://www.zwave-community.it/uploads/emoticons/wacko@2x.png 2x" width="20" height="20" />

 

Non capisco dove sta il problema

 

la stringa per leggere i settaggi è questa:

 

Fan1 = string.char(0x6D,0x6F,0x62,0x69,0x6C,0x65,0x02,0x0D,0x0A)

socket = Net.FUdpSocket()

bytes, errorCode = socket:write(Fan1, "192.168.0.30", 4000)

if errorCode == 0

then

-- log

fibaro:log("transfer OK")

else

fibaro:log("transfer failed")

end

fibaro:debug(bytes)

 

Una volta eseguito il debug la stringa che ottengo è l'ora esatta

 

C

Share this post


Link to post
Share on other sites

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×