Vai al contenuto
News Ticker
  • Zwave-Community.it diventa DOMOTICA Easy!!
  • Il portale dedicato alla DOMOTICA WIRELESS
  • Forum - Guide - Recensioni

REGISTRATI PER VISUALIZZARE TUTTI I CONTENUTI DEL NOSTRO PORTALE!

ATTENZIONE: Alcuni contenuti del sito sono visualizzabili sono dagli utenti registrati. 

REGISTRATI ADESSO alla nostra comunità e dai anche il tuo supporto per ottenere di più!

Nexus_77

[GUIDA] Uso delle variabili in scene semplici

Recommended Posts

L'uso delle variabili in scene, è molto utile per creare scene semplici o complesse, se non si ha completa padronanza del codice LUA, o per chi possiede la HClite.

 

Partiamo da un esempio semplice, si attiva una variabile In e Out che indicano una quando siamo in casa e l'altra quando siamo fuori.

Quando la variabile è Out, in automatico, forza un sensore di movimento (169,0) su armato.

Se in questo frangente, il sensore rileva movimento, attiva la sirena, dopo un tempo di 5 secondi ed invia una notifica a smartphone.

 

ci sono altri mille modi di fare questo, questo si fa in 5 minuti, anche per chi è alle prime armi. Si può modificare, aggiungere sensori e altro, tutto quello che vi serve..

 


Come prima cosa creare una variabile.

Esempio sotto

 

AkZDA28.png

 

 

Ora creare una scena che setta la variabile su in o out in base ad un evento specifico (in questo caso quando allarme è attivo)

 

RCIeQnw.png

 

 

Creare anche la stessa scena per la  condizione opposta:

 

jvuHn1q.png

 

 

Ora vogliamo che quando si inserisce l'allarme, un sensore di movimento si arma e in caso rilevi presenza attivi la sirena e invia una notifica.

Iniziamo con la notifica, in pannello notifiche e scriviamo quello che vogliamo in uno o in tutti i campi sms push o mail (consiglio push e mail sempre):

 

Sl5XWmk.png

 

 

Ora salviamo e  andiamo a creare la scena che ci forza su armato il sensore di movimento:

 

Oxg80th.png

 

 

 

 

Ora creiamo la scena che in caso di movimento, dopo 5 secondi, attiva sirena e manda messaggio

Per sicurezza controlliamo che la variabile sia Out, il sensore se violato, farà scattare, dopo 5 secondi, l'allarme e invierà una notifica

 

k76TWd6.png

 

 

Ricorda di avviare tutte le scene.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima guida per chi è alle prime armi nella creazione delle scene.

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per l'ottima guida  su di un argomento su cui raramente si trovano istruzioni. Spero che qualcuno più esperto di me ne faccia altre.

E visto che non sono esperto DOMANDA:  Cosa sono le mega parentesi rotonde che appaiono?.  Io ho HCL Fibaro versione 3.601 e non le ho mai viste.  Non ho neanche mai trovato un comando FORZ ARM per i sensori. ( in genere violato o sicuro e armato , violato e ...... ecc ecc.

Si tratta di HC2 o di un'altra versione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiorna all'ultima versione... Anche ultima beta. È già piuttosto stabile e ci sono molte più funzioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiorna all'ultima versione... Anche ultima beta. È già piuttosto stabile e ci sono molte più funzioni...

 

EHEHEHEHE :D  , vedi l'ho detto che serve la versione 4...... ma poi mi dite che è meglio non aggiornare .... ehehehehhe ( devo resistere .... devo resistere....... :@ )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei fare seguente scena: dalle 17 alle 7 di mattina il sensore di movimento dopo l'attivazione accende i faretti all'esterno....

 

Creo le variabili :    Tempo  - ---   Tramonto ---- alba 

 

poi creo una scena che stabilisce il tramonto poi una dell'alba  

 

e poi la scena vera e propria per l'attivazione delle luci... giusto?

 

Non riesco a trovare dove inserire l'orario dalle 17 per il tramonto.....  al momento esatto non va bene,

ef4nw.jpg.152d2f2d133c4a76e632567221b2747f.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gatto,

 

non sbagli in nulla... il giocattolo è molto bello ma ha qualche imperfezione.

La Geolocalizzazione per esempio non funziona molto bene o per meglio dire funziona una volta su un milione.

 

Ci sono però altri metodi "caserecci" per cercare di automatizzare il più possibile il riconoscimento della tua presenza in casa da parte del sistema.

Andiamo con ordine:

 

le tue richieste sono: 

 

1) attivare delle luci ad un orario stabilito e spegnerle ad un'altro orario altrettanto stabilito.

 

2) trovare un sistema per far capire alla centrale se sei in casa oppure no.

 

Per la tua domanda Nr. 1 prova a fare così: Crea un Virtual Device. Vai su Dispositivi (in alto) e poi su Aggiungi o Rimuovi Dispositivo (a sinistra)

Seleziona l'ultima voce Dispositivo Virtuale

Vai nella pagina "Avanzate" ed in fondo a tutto scrivi questo codice:

 

local currentTime = os.date("%H:%M");

if ( currentTime >= "17:00"  and currentTime < "07:00" and tonumber(fibaro:getValue(IDSensoreMovimento, "value")) > 0 )
then
   fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOn");
   fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOn");
   fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOn");
   ....

   etc etc
end
if ( currentTime >= "07:00"  and currentTime < "17:00" ) then
   fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOff");
   fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOff");
   fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOff");
   fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOff");

  ....

etc etc
end

 

Dai un nome al dispositivo, cambia gli orari per fare un paio di prove e vedi se la cosa ti soddisfa...

 

D.


Ovviamente SALVA TUTTO prima!!!!!


local currentTime = os.date("%H:%M");

if ( currentTime >= "17:00"  and currentTime < "07:00" and tonumber(fibaro:getValue(IDSensoreMovimento, "value")) > 0 )
then
  fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOn");
  fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOn");
  fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOn");
  ....

  etc etc
end
if ( currentTime >= "17:00"  and currentTime < "07:00" and tonumber(fibaro:getValue(IDSensoreMovimento, "value")) == 0 )
then
  fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOff");
  fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOff");
  fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOff");
  ....

  etc etc
end
if ( currentTime >= "07:00"  and currentTime < "17:00" ) then
  fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOff");
  fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOff");
  fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOff");
  fibaro:call(IDdelDispositivo, "turnOff");

 ....

etc etc
end

 

Scusami, mi ero dimenticato un pezzetto....

L'ultimo codice che ho inserito è quello corretto...


Per quanto riguarda la tua seconda domanda...

 

Avrei prima io un paio da farne a te.

 

1) hai il wifi in casa?

2) hai uno smartphone collegato al wifi di casa?

3) hai un raspberry?

 

Fammi sapere.........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho una domanda, come fa Fibaro a interpretare il tuo in_out , come fa a sapere che out vuol dire : sei fuori casa .

 

Io persesempio vorrei attivare una scena che dopo le ore 17 fino alle ore 07 di mattina quando il sensore rivela un movimento si attivino tutti i faretti all'esterno della casa .... 

 

nella variabile cosa ci dovrei mettere

 

orari : alba - tramonto?  

 

tempo: mattina - sera ?

 

sole - no sole?

 

come fa a capire che alle 17 il sensore deve attivare la scena?

 

 

gia che parlavi di out ( fuori casa ) , ho provato qualche giorno fa a creare una semplice scena , quando arrivo a casa , mi manda un msg di benvenuto , ma nulla....... ho impostato la posizione della casa, lo smartphone e' attivato..... 

 

dove sbaglio?

 

Ciao, per quello che serve a te puoi fare una semplice scena:

le variabili alba e tramonto le trovi gia impostate in base alla posizione che hai messo in impostazioni home (espresse in gradi)

la scena sarà;

intervallo tempo di base  dalle 17 alle 7 ogni minuto

and 

sensore violato

then

accendi luci

and

spegni luci dopo xx tempo

 

800x600NnBLifv.png[/img]

 

 

 

per la localizzazione non ci ho ancora provato..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho aggiornato anche la mia domanda perche mi son riletto nuovamente il tutorial riguardo la creazione della variabile.

 

Cmq  alle tue domande :   

 

no niente raspberry 

 

wifi si :   router  wifi - access point wifi --- range extender wifi

 

immagino che posso fare in modo che quando mi collego alla wifi del pian terreno posso attivare delle scene, idem quando mi scollego etc...giusto?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto e giustissimo anche il suggerimento di Nexus_77 per le scene.

Unico problema che ho riscontrato io facendo come suggerisce Nexus è che la scena va oltre il numero di istanze consentite.

Esperienza personale.

 

Ora hai due bei suggerimenti.

Divertiti un pò e poi vediamo il resto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gatto ma hai hc2 o lite?

Se la HC2 guardati il tutorial che ho appena fatto per GEA. Installa quella e risolvi tutti questi problemi.

Se lo fai partire poi ti do lo script per fare questo ed altre funzioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Istanze consentite sarebbe?  La sto cmq provando con la luce che ho in ufficio collegata ad un relay , ho due sensori di movimento la scena funziona a dovere come dovrebbe.

 

Mi risulta ancora difficile fare un virtual device , almeno a quest'ora , forse e' la stanchezza, forse e' l'eta' , chi lo sa..... Magari domani sera quando avro' montato il tutto, faretti, sensore all'esterno perche mi hanno detto che tra la finestra non rivela i movimenti faro' il virtual device , almeno ci provero'.... 

 

 

Gia nelle scene non so cosa vuol dire: sicuro? o la differenza fra sicuro e armato e violato e armato etc tamper tripped etc..... 

 

Grazie non pensavo di ricevere cosi velocemente una risposta :D

 

 

kead ho il HC2 4.056

 

eccoci:

 

23:23:44 : GEA version 5,40 : Running...

Run : nothing to do

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buonasera a tutti. Non so cosa sbaglio, ma non riesco a salvare le scene. Errore 403 access forbidden. Cosa ho dimenticato?

HC2 SW 4.070

Luca

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta funzionando egregiamente... Creando solo una semplice scena, quando tramonto e rivelamento movimento si accendono i faretti... E alla mattina dopo ca le 7 non si attivano più... Per quello che hanno seguito la problematica che i led rimanevano un po accesi.... La fase é sul cavo blu.... Azzo... Cambiato il tutto e ora tutto super

 

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

per allarme cosa intendi, una sirena???

 

 

 

 

L'uso delle variabili in scene, è molto utile per creare scene semplici o complesse, se non si ha completa padronanza del codice LUA, o per chi possiede la HClite.

 

Partiamo da un esempio semplice, si attiva una variabile In e Out che indicano una quando siamo in casa e l'altra quando siamo fuori.

Quando la variabile è Out, in automatico, forza un sensore di movimento (169,0) su armato.

Se in questo frangente, il sensore rileva movimento, attiva la sirena, dopo un tempo di 5 secondi ed invia una notifica a smartphone.

 

ci sono altri mille modi di fare questo, questo si fa in 5 minuti, anche per chi è alle prime armi. Si può modificare, aggiungere sensori e altro, tutto quello che vi serve..

 


Come prima cosa creare una variabile.

Esempio sotto

 

AkZDA28.png

 

 

Ora creare una scena che setta la variabile su in o out in base ad un evento specifico (in questo caso quando allarme è attivo)

 

RCIeQnw.png

 

 

Creare anche la stessa scena per la  condizione opposta:

 

jvuHn1q.png

 

 

Ora vogliamo che quando si inserisce l'allarme, un sensore di movimento si arma e in caso rilevi presenza attivi la sirena e invia una notifica.

Iniziamo con la notifica, in pannello notifiche e scriviamo quello che vogliamo in uno o in tutti i campi sms push o mail (consiglio push e mail sempre):

 

Sl5XWmk.png

 

 

Ora salviamo e  andiamo a creare la scena che ci forza su armato il sensore di movimento:

 

Oxg80th.png

 

 

 

 

Ora creiamo la scena che in caso di movimento, dopo 5 secondi, attiva sirena e manda messaggio

Per sicurezza controlliamo che la variabile sia Out, il sensore se violato, farà scattare, dopo 5 secondi, l'allarme e invierà una notifica

 

k76TWd6.png

 

 

Ricorda di avviare tutte le scene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

per allarme cosa intendi, una sirena???

 

 

si oppure dei fari led o un nebbiogeno, o un cancello elettrificato, qualsiasi cosa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×