Jump to content
News Ticker
  • Zwave-Community.it diventa DOMOTICA Easy!!
  • Il portale dedicato alla DOMOTICA WIRELESS
  • Forum - Guide - Recensioni

REGISTRATI PER VISUALIZZARE TUTTI I CONTENUTI DEL NOSTRO PORTALE!

ATTENZIONE: Alcuni contenuti del sito sono visualizzabili sono dagli utenti registrati. 

REGISTRATI ADESSO alla nostra comunità e dai anche il tuo supporto per ottenere di più!

jjohnny

Spegnere una presa per 30 secondi

Recommended Posts

Buonasera a tutti,

ho una connessione internet penosa, e l'unica maniera per poterla tirare su e quella di spegnere e riaccendere il modem.

Ho provato a creare una scena che mi spenga la presa per 30 secondi ma se lanciata non funziona, credo che debba essere creato un pulsante virtuale che se premuto lanci la scena.

A questo punto chiedo a voi come poter risolvere i problemi.

 

Grazie mille 

Luca

 

 

PS

 

Ho una hc2

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Strano che la scena non ti funzioni... anche se la lanci a mano non va? non è necessario creare VD col pulsante che fa partire la scena.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non serve una VD, probabilmente c'è qualcosa che non va nella scena.
Postala che gli do un'occhiata

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco lo screenshot, ho provato sia attivando che disattivando la scena ma non riesco a farla funzionare

Please login or register to see this attachment.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, prova cosi:

Please login or register to see this code.

quello che hai scritto non ha senso:

'Se la presa finestra è off, aspetta 30 secondi e ......' 

ed in più manca cosa fare (then), dopo i 30 secondi!

 

ciao 

Arturo

Edited by Arturo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

@Arturo Nella tua scena LUA, manca il Trigger. Quale sarebbe l'evento che scatena la scena? l'autostart? -- L'autostart funziona solo al reboot della centrale.

 

Inoltre uno Sleep di 30 Secondi in una scena è ASSOLUTAMENTE SCONSIGLIABILE.

Metti caso che la scena parte la prima volta, la scena rimane in loop per 30 secondi. In questi 30 secondi per un motivo imprecisato visto che manca un trigger definito, PARTE UNA SECONDA ISTANZA DELLA SCENA mentre la prima è ancora in esecuzione, e così via fino ad arrivare al limite di istanze (che mi pare sia 2) mandando il tutto in errore.

 

Quindi, secondo me, se non c'è nessun evento che deve scatenare questo movimento della presa ma la cosa deve semplicemente andare avanti all'infinito senza nessuna condizione, è utile usare un Virtual Device. La parte in basso dei VD viene eseguita ogni secondo (secondo Fibaro, secondo me viene eseguita ogni 3 secondi). ad ogni modo li dentro scrivi il codice per spegnere la presa, conti fino a 30 con lo sleep e poi riaccendi.

 

Se invece questo evento si deve innescare in base a determinate condizioni, sarebbe utile l'utilizzo di una scena che inneschi l'inizio (lo spegnimento?) e poi il VD che conti i secondi (per evitare le istanze duplicate) e che inneschi la fine (la riaccensione?)

 

D.

 

Please login or register to see this code.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao Darpet, 

per comodità faccio dei 'quote' cosi ci capiamo meglio:

 

2 ore fa, darpet ha scritto:

Nella tua scena LUA, manca il Trigger. Quale sarebbe l'evento che scatena la scena? l'autostart? -- L'autostart funziona solo al reboot della centrale.

jjonny, nel primo messaggio diceva che la lanciava manualmente. 

 

********************************************

 

2 ore fa, darpet ha scritto:

Inoltre uno Sleep di 30 Secondi in una scena è ASSOLUTAMENTE SCONSIGLIABILE.

Metti caso che la scena parte la prima volta, la scena rimane in loop per 30 secondi. In questi 30 secondi per un motivo imprecisato visto che manca un trigger definito, PARTE UNA SECONDA ISTANZA DELLA SCENA mentre la prima è ancora in esecuzione, e così via fino ad arrivare al limite di istanze (che mi pare sia 2) mandando il tutto in errore.

 

per particolari esigenze io lo sleep l'ho messo in alcune scene, eventualmente puoi mettere setTimeout(nomefunzione, 60*1000) ... ma o uno o l'altro, 'quando ce vuole ce vuole' 😉 

Io ho messo lo stretto necessario, per un lancio manuale, nel caso si metta un Trigger, per evitare quanto sopra è sufficiente aggiungere queste 3 righe all'inizio:

Please login or register to see this code.

 ********************************************************

 

2 ore fa, darpet ha scritto:

Se invece questo evento si deve innescare in base a determinate condizioni, sarebbe utile l'utilizzo di una scena che inneschi l'inizio (lo spegnimento?) e poi il VD che conti i secondi (per evitare le istanze duplicate) e che inneschi la fine (la riaccensione?)

 

'tutte le strade portano a Roma',  ...per mia scelta personale, moolto oppinabile, quando posso, tendo a creare meno oggetti possibile per un progetto 

********************************************************

Io personalmente

Avendo una scena 'Schedulazioni' dove ogni minuto  (setTimout) mi lancia varie scene di controllo, aggiungerei alla stessa la pressione di un tasto VD  che esegua un ping ad un sito internet (se possibile), intercertando il codice di ritorno e se 'errore' lancio la scena di cui sopra in il countScenes.

 

ciao ciao

Arturo

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Arturo

Davvero... mi annoio a rispondere... tutto è diventato alla portata di tutti!!! Troppo... o forse TROPPI!!!

 

giusto 2 cose... anzi... 4:

 

1) lanciare una scena a mano (a meno che non sia una scena di debug) a mio parere MOLTO opinabile non ha nessun senso. E se mi scordo di lanciarla? poi bisognerebbe capire meglio le intenzioni del nostro amico che ha chiesto aiuto.

2) so che puoi contare le istanze ed eventualmente abortire. Lo facevo mille anni fa quando il limite delle istanze NON ERA Personalizzabile. La domanda è: perchè dare lavoro in più ad una CPU di un computer (nel nostro caso HC2) inutilmente? Mistero della fede... tanto lo fa!!! Lo metto!!! che mi frega... poi sento gente che lamenta che con 3 scene in croce gli si pianta tutto... vabbè saranno altri casi quelli!

3) un VD è un oggetto... una Scena è altrettanto un oggetto. Ne io ne Hc2 vediamo la differenza!!!

4) creato UN singolo VD (UN solo oggetto) puoi controllare senza sforzi (visto che HC2 già lo fa di suo col VD) mille timer.

 

Poi ognuno faccia come meglio crede e come meglio sa fare.

ByeZ

D.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, darpet ha scritto:

@Arturo

Davvero... mi annoio a rispondere... tutto è diventato alla portata di tutti!!! Troppo... o forse TROPPI!!!

fine della discussione! ... 😉 

 

ciao ciao

Arturo

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/8/2019 Alle 22:29, jjohnny ha scritto:

Buonasera a tutti,

ho una connessione internet penosa, e l'unica maniera per poterla tirare su e quella di spegnere e riaccendere il modem.

Ho provato a creare una scena che mi spenga la presa per 30 secondi ma se lanciata non funziona, credo che debba essere creato un pulsante virtuale che se premuto lanci la scena.

A questo punto chiedo a voi come poter risolvere i problemi.

 

Grazie mille 

Luca

 

 

PS

 

Ho una hc2

 

..

Buona sera

Ho una sdena in LUE che ogni 5 min verifica lo status internet, se non il modem ciocca, riavvia vuenevriavviato.

L'ho scaricata da forum Fibaro "forum.fibaro.com" fatta da un utente.

La uso in HC2.

 

Per funzionare è necessario alimentare il modem tramite un presa Fibaro FGWP-102,.

Una volta che la presa è in rete, bisogna caricare il  file  e correggere  id number della presa nella scena  LUE.

Scena autonatica, funziona bene

.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×