HC2, modem, router e NAS sotto UPS
  • 19 voti - 3.11 media
#11
se hai solo nas+router+hc2 un 500 dovrebbe bastare... sarebbe da fare i conti con la nas che scegli.
Tieni comunque in conto dopo un paio di anni di cambiare batteria... e di fare l'ottima scelta che ha fatto Yuri (Fiamm HR tutta la vita Big Grin)
Baran
-MasterOfDisasters-
Fibaro HC2 | ProLiant Micro | Zentyal | Foscam IpCam | Rocki | Denon AVR-X2
#12
(03-03-2016, 04:04 PM)berga_s Ha scritto: Per il momento mi basterebbe risolvere la parte "elettrica" ovvero fare in modo che se dovesse andare via la corrente, sia avvisato di ciò che sta avvenendo... tanto meglio se questo potesse essere integrato su HC2 così da sfruttare il push dei messaggi sullo smartphone e via mail oltre che monitorarne lo stato (es. tempo stimato di autonomia). 
In tal caso penso che l'eventuale UPS dovrebbe essere connesso alla lan e poter essere interrogato tramite API...

Per eventuali problemi alla rete (es. caduta connessione linea ADSL) potrei già avere la soluzione visto che il mio router è predisposto per il failover tramite chiavetta USB... in questo caso dovrei vedere se per caso ha la possibilità di inviare qualche notifica via mail (non ricordo).

Come NAS ho un Synology DS213+.

Grazie!


Ciao berga_s penso che per la parte elettrica puoi risolvere col metodo suggerito qui

http://zwaveitalia.forumfree.it/?t=67066362
#13
La soluzione con relè credo sia valida ma in effetti sarebbe interessante sfruttare una comunicazione software.
Qualcuno segnalava gli smart UPS della APC che dovrebbero avere sull'uscita seriale delle segnalazioni utili, 
Qualcuno è riuscito a sfruttarle?
O utilizzato la comunicazione via lan?


Utente(i) che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)