Vai al contenuto
News Ticker
  • Zwave-Community.it diventa DOMOTICA Easy!!
  • Il portale dedicato alla DOMOTICA WIRELESS
  • Forum - Guide - Recensioni

REGISTRATI PER VISUALIZZARE TUTTI I CONTENUTI DEL NOSTRO PORTALE!

ATTENZIONE: Alcuni contenuti del sito sono visualizzabili sono dagli utenti registrati. 

REGISTRATI ADESSO alla nostra comunità e dai anche il tuo supporto per ottenere di più!

rcanetta

Members
  • Numero contenuti

    17
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    1

L'ultima giornata che rcanetta ha vinto risale al 9 Maggio

rcanetta ha ottenuto più mi piace in un giorno nei suoi contenuti!

Reputazione Comunità

1 Neutral

Su rcanetta

  • Rango
    Junior Member

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. rcanetta

    UPS per Fibaro Hc2 e Router

    Ciao il mio UPS ha porta USB non ho in mente che abbia anche porta seriale.. se hai già l'ups, ti basta un raspberrypi, non serve altro. Tra l'altro l'ups regge tranquillamente HC2, raspberrypi e modem adsl Ciao R
  2. rcanetta

    UPS per Fibaro Hc2 e Router

    Ciao si la riaccensione è automatica anche senza Raspberry, per quello basta controllare che nella scheda di descrizione ci sia “autostart” Silenzioso.. direi di si ma lo ho in ingresso, non in camera da letto saluti R
  3. rcanetta

    UPS per Fibaro Hc2 e Router

    ciao io ho un CyberPower (VALUE1000EILCD 1000VA, 120euro su Amazon) che ha il grande vantaggio di essere gestibile tramite USB. In pratica con un RaspberryPi collegato via USB e con queste istruzioni http://www.anites.com/2013/09/monitoring-ups.html sono in grado di ricevere notifica via mail quando la corrente va via e ritorna e anche di chiamare una scena che spegne l'HC2 (e mi avvisa via mail) se la batteria si esaurisce. Dopodiché questo UPS (a differenza di molti altri che ho visto e di uno che avevo anche comprato) si riaccende da solo al ritorno della corrente (autostart) feature che per me è fondamentale essendo una seconda casa. Hope it helps! Riccardo
  4. rcanetta

    Fibaro - Yeelight xiaomi - Virtual device

    Scusate mi sono reso conto di aver detto una mezza cavolata; tutti e 3 i pulsanti sopra usano Bluetooth e quindi richiedono che ci sia sempre vicino il telefono. Cercando meglio ho trovato l'aws iot button di Amazon, che però da quello che capisco parla solo con aws mentre io voglio che parli in locale direttamente con HC2 per non avere ritardi. E poi questo https://mystrom.ch/wifi-button/ che per 24e pare faccia quello che cerco... Mi sa che proverò...
  5. rcanetta

    Fibaro - Yeelight xiaomi - Virtual device

    Ciao si molto interessante l'idea di un pulsante wifi a patto di usarlo per chiamare una API di HC2 direttamente, senza passare da servizi come ifttt che introducono sicuramente Un minimo delay Tra l'altro con Google oltre ai due che segnali (ma qblinks può chiamare url locali?) ho trovato anche pebblebee, 30$ https://pebblebee.com/stone/ Grazie R
  6. rcanetta

    Fibaro - Yeelight xiaomi - Virtual device

    Ciao ho ordinato anch'io una yeelight su gearbest per cui tra un paio di settimane potrò provare il vd. Nel frattempo, un dubbio: voi come gestite l'accensione da pulsante fisico? Voglio dire che se togliete il pulsante fisico poi fuori dalla stanza bisogna mettere un pulsante zwave o il telecomando yeelight, in alternativa bisogna lasciare il pulsante fisico e fare una scena che ad esempio cambi colore quando si accende la luce - per hue ho fatto così e la scena non si esegue quasi mai premendo il pulsante fisico... Idee? Grazie R
  7. rcanetta

    Widom relè

    ...perché tutto l'impianto è stato fatto in passato interrompendo il neutro e comunque non vorrei proprio aprire le scatole di derivazione.. dunque pensavo che questo relè potesse essere collegato *solo* in parallelo al pulsante, non al carico.. ma mi sa che avevo capito male.. Grazie comunque!
  8. rcanetta

    Widom relè

    Ciao a tutti, sto leggendo il manuale del universal relay switch v2. Io ho un impianto con relay Finder e finora ho sempre collegato relay Fibaro in serie ai relay Finder. In qualche caso però questo non è possibile perché le scatole di derivazione sono piene. Domanda: il relè widom potrebbe invece essere collegato in parallelo a un pulsante (avendo li anche l'alimentazione) usando il contatto Ls invece che ai contatti relè? Grazie R
  9. rcanetta

    NAT e 4.140 - nginx

    ciao si esatto purtroppo la casa è in campagna e il router vodafone ADSL non negozia più di 637 kbps in uplink, pur con 6Mbps in downlink... dunque sono arenato, nella speranza che intanto Fibaro risolva il problema in una futura release. Se qualcuno ha esperienza di nginx sono a disposizione per lavorarci insieme! Grazie Riccardo
  10. ciao ormai siamo fuori stagione comunque io uso i Relè Fibaro con doppio input (cioé con alimentazione del relè separata dalla tensione di ingresso) collegati con valvole 12VDC. Di relè zwave alimentabili a 12V non ne ho mai visti quindi dove c'è il relè devi comunque avere 220VAC. Io ho messo una scatola con relè e trasformatore vicino a casa e poi porto in giardino solo l'alimentazione 12VDC delle elettrovalvole. Hope it helps! R
  11. rcanetta

    NAT e 4.140 - nginx

    Buongiorno a tutti, con la release 4.140 se HC2 è collegato a internet tramite una ADSL non è più possibile raggiungerlo direttamente, né via NAT né via VPN - hanno infatti introdotto un qualche JS troppo pesante che va in timeout. Usare home.fibaro.com non è comodo per via della doppia autenticazione Ho quindi provato a mettere in piedi un reverse proxy con NGINX dove ho una connessione in fibra e una VPN verso l'HC2, solo che non riesco in nessun modo a far si che i JS vengano cachati da NGINX e quindi va in timeout uguale. Qualcuno ha esperienza di NGINX? avendo voglia e tempo questa potrebbe anche essere una soluzione da rivendere.. Grazie R
  12. rcanetta

    Fibaro CO Sensor

    Buongiorno a tutti, avendo finalmente fatto l'upgrade alla 4.140 vorrei acquistare sensori di CO e ovviamente ho visto quello di Fibaro. Qualcuno lo ha già provato? avete consigli su dove posizionarlo? io ho a piano terra cucina con stufa a legna, sala con camino termico, locale caldaia chiuso con porta di legno e con presa di aerazione, mentre le camere da letto sono al piano di sopra. Ne basta uno in centro al piano terra o meglio uno per stanza? Grazie Riccardo
  13. rcanetta

    Widom e risparmio energetico

    Uhm.. Non so se si riesce a fare una scena che funzioni con lo stesso criterio, cioè che fa partire il calorifero quando la potenza è sopra a un certo valore per più di x minuti.. Forse la strada potrebbe essere un virtual device da associare al gruppo 2 che alzi la temperatura, il che risolverebbe anche il punto 2. Qualcuno ha sperimentato VD per alzare o abbassare la temperatura impostata in una stanza? Grazie R
  14. rcanetta

    Widom e risparmio energetico

    Ciao a tutti, ho letto questo articolo www.widom.it/it/gestione-attiva-del-risparmio-energetico molto interessante su come utilizzare un relè widom per attivare un carico quando la produzione fotovoltaica supera una certa soglia e vorrei implementarlo con il mio HC2. Ho due dubbi però : - è possibile comandare una scena anziché direttamente dei relè? Vorrei poter verificare ad esempio una variabile globale prima di accendere un calorifero in modo da non farlo partire ad agosto - se comando un relè che è parte di un linked device per il riscaldamento (ad esempio un calorifero elettrico comandato da un termostato tramite un wall plug) non c'è il rischio che l'HC2 mi spenga il calorifero appena parte? Grazie per l'aiuto, Riccardo
×