Vai al contenuto

Benvenuto nella comunità della Domotica Wireless

ZWave-community.it cambia e vuole crescere aprendo il suo portale a tutta la comunità interessata allo sviluppo della domotica WIRELESS generale ed ai nuovi sistemi di automazione alla portata di tutti! E' a disposizione un nuovo forum su CMS IPS che garantisce stabilità e possibilità di evoluzione. Sono in progetto sezioni dedicate a recensioni prodotti, guide tecniche, sezioni download e molto altro. Siamo sempre alla ricerca di supporto tecnico ed economico per sostenere lo sviluppo e migliorare la comunità. Contribuisci anche tu oggi per avere un supporto dalla nostra comunità!
FAI UNA DONAZIONE
News Ticker
  • Zwave-Community.it diventa DOMOTICA Easy!!
  • Il portale dedicato alla DOMOTICA WIRELESS
  • Forum - Guide - Recensioni

REGISTRATI PER VISUALIZZARE TUTTI I CONTENUTI DEL NOSTRO PORTALE!

ATTENZIONE: Alcuni contenuti del sito sono visualizzabili sono dagli utenti registrati. 

REGISTRATI ADESSO alla nostra comunità e dai anche il tuo supporto per ottenere di più!

Classifica Utenti


Contenuti Popolari

Visualizzazione di contenuti con la più alta reputazione da 20/01/2019 in tutte le aree

  1. 1 punto
    Ciao, vorrei inserire un misuratore di consumo a monte dell'impianto di casa e che con opportuni script gestisca i carichi elevati. Sarei orientato verso Qubino smart meter o 3-Phase smart meter, unito ad un BICOM432-40-WM11, ma non riesco a capire se siano compatibili e completamente configurabili con HC2 fw >4.5x. Ad esempio se è stato risolto il problema che per una lettura corretta bisogna ancora disabilitare il monitoraggio di tutti i singoli dispositivi perchè diversamente raddoppiano.
  2. 1 punto
    quello che vuoi fare è fattibile al 100%, con una scena lua, logicamente ben settata e ben studiata. devi scegliere correttamente anche i plug o i moduli per il controllo dell'assorbimento e l'eventuale sgancio dell'elettrodomestico. Considera che i wall plug fibaro sono massimo 2500w e se attacchi un elettrodomestico con assorbimento superiore li fondi. i widom energy meter portano fino a 3kw, per assorbimenti maggiori iniziano i dolori, si trovano pochi prodotti a costi elevati. A valle del contatore metti un widom energy meter versione C con pinza amperometrica che legge l'assorbimento di tutto l'impianto, ma ti sconsiglio di staccare tutto l'impianto, tanto lo farà da solo il contatore in caso di sovraccarico continuato. La scena oltre al distacco degli elettrodomestici in base ad una sequenza prestabilita deve anche gestire la riattivazione in sequenza inversa. deve gestire le soglie di tolleranza e i tempi di intervento e le verifica tra uno stacco e il successivo e la gestione delle notifiche sia push che via telegram Insomma deve essere una scena con i fiocchi
  3. 1 punto
    Ti riferisci al Widom? Ai morsetti va collegata l’alimentazione e i cavi della Ponza amperometrica. Questa poi andrà messa attorno al cavo che porta la fase al generale. C’è anche un relè integrato a bordo che puoi pilotare ma io non l’ho collegato perché non mi è servito. Non servono altri componenti.
×