Jump to content

Benvenuto nella comunità della Domotica Wireless

ZWave-community.it cambia e vuole crescere aprendo il suo portale a tutta la comunità interessata allo sviluppo della domotica WIRELESS generale ed ai nuovi sistemi di automazione alla portata di tutti! E' a disposizione un nuovo forum su CMS IPS che garantisce stabilità e possibilità di evoluzione. Sono in progetto sezioni dedicate a recensioni prodotti, guide tecniche, sezioni download e molto altro. Siamo sempre alla ricerca di supporto tecnico ed economico per sostenere lo sviluppo e migliorare la comunità. Contribuisci anche tu oggi per avere un supporto dalla nostra comunità!
FAI UNA DONAZIONE
News Ticker
  • Zwave-Community.it diventa DOMOTICA Easy!!
  • Il portale dedicato alla DOMOTICA WIRELESS
  • Forum - Guide - Recensioni

REGISTRATI PER VISUALIZZARE TUTTI I CONTENUTI DEL NOSTRO PORTALE!

ATTENZIONE: Alcuni contenuti del sito sono visualizzabili sono dagli utenti registrati. 

REGISTRATI ADESSO alla nostra comunità e dai anche il tuo supporto per ottenere di più!

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 03/19/2019 in all areas

  1. 1 point
    Dopo tanta attesa finalmente è arrivato il Fibaro Smart Implant! Per chi non lo conoscesse questo dispositivo è alimentato a basso voltaggio (9-30V DC), ha due ingressi e due uscite che possono essere pilotate indipendentemente o in accordo agli ingressi. Ha un sensore di temperatura integrato e può essere collegato a pulsanti, sensori binari o analogici. Qui i dispositivi che compaiono dopo l'associazione su HC2 Non mi dilungo oltre sulle caratteristiche che potete trovare qui. La cosa interessante è che questo dispositivo è veramente piccolo ed è perfetto per il retrofitting, ci si può veramente sbizzarrire. Personalmente l'ho usato per collegare le uscite ai contatti di apertura portone e cancello del videocitofono. Avevo già provato altre soluzioni (Sonoff SV, Shelly 1) che non erano soddisfacenti, lo Smart Implant l'ho appena montato e per ora promette veramente bene. Nei prossimi giorni collegherò i due ingressi ai contatti di chiamata del citofono, in questo modo dovrei riuscire ad avere una notifica push quando qualcuno suona al portone interno o esterno. Concludo per ora queste prime impressioni e, visto che il dispositivo si presta a molteplici utilizzi, vorrei fare una domanda aperta a tutti: voi per cosa lo usereste? Sotto con le idee!
  2. 1 point
    Io ho messo delle barriere ad infrarossi cablate ed le ho interfacciate con un universal sensor fibaro tramite il contatto aperto chiuso
  3. 1 point
    Guarda sinceramente a me non è mai capitato, bisogna conoscere la propria casa e i propri consumi. Si sa che asciugatrice e forno non vanno insieme, phon e microonde nemmeno.. Comunque si staccherebbe l'ultimo acceso e alla fine del ciclo di altre utenze si riattiva l'ultimo. Tutto gestito da variabili naturalmente Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk
  4. 1 point
    Io sono perfettamente d'accordo con te. So perfettamente che se qualcuno vuole rubare una tua cosa, troverà il modo per farlo. Ma non reputo saggio l'idea di dire: allora teniamo la porta di casa aperta, tanto se voglio rubare me la sfonderebbero comunque. Tralasciando questo punto, credo "appunto" che la mia soluzione, per quanto più macchinosa, sia più sicura. Nella mia ho un Fibaro Home Center Lite con tutte le periferiche caricate. Un Domoticz visibile dall'esterno (con un suo username e password), l'opzione FibaroLink con un utente di Home Center Lite con accessi limitati. L'unica cosa teoricamente che ho ceduto all'esterno (il sito di controlicz) è la username e password di domoticz. L'unica cosa che potrebbero fare con quest'ultime è praticamente nulla (se non accedere e spegnere le luci di casa), perchè vedrebbero solo cioò che vede Domoticz (cioè praticamente nulla).
  5. 1 point
    Ciao Ne ho preso uno. Purtroppo non funziona in italiano, ma anche in inglese ha un grosso difetto, ovvero, devi dire Hey Google speak to Fibaro Lui risponde ok A quel punto lanci i comandi. Per ora lo uso per altri scopi, sperando che qualcosa migliori col tempo. Leggo in giro che con alcuni software su raspberry si riesce a integrare ottimamente, ma non ci ancora guardato con interesse Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk
  6. 1 point
    Anche io sto studiando un sensore da mettere sul balcone. Ho individuato il modello Optex BXS-RAM (la versione a batteria, ma esiste anche quella cablata). Questo rileva una zona lungo il muro fino a 24 metri (12 a sx e 12 a dx)
  7. 1 point
    Se compatibile ti consiglio Popp strike lock. Funziona a 12 volt Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk
  8. 1 point
    In poche parole ho una casa che ha 2 appartamenti di 120 metri quadri ognuno. ogni appartamento su piani diversi. poi avrei 2 studio anche loro posizionati su piani sfalsati. Pensavo schematicamente di dividere il piano sopra con un appartamento e uno studio e il piano sotto con un appartamento e uno studio. I vari piani avranno due linee internet ISP separate, specifico che la banda massima per ora è sui 5 Mbit/s faccio due linee internet espressivamente per non avere problemi legati al sovraccarico della banda e conflitti nella rete locale. 2 CONTROLLER HC2 MESSI COME MASTER E SLAVE Le mie esigenze sono le seguenti. 1) Fare un sistema di telecontrollo delle centrali di riscaldamento, che lega l'appartamento e lo studio al piano sopra e una che lega l'appartamento e lo studio al piano inferiore. che tipo di controller mi consigliate? quali sono i migliori che mi consigliate? HO BISOGNO CHE MI DESCRIVI COME E' STRUTTURATA LA "CALDAIA" 1 Bis) Gestione delle valvole dei radiatori o del termostato e della temperatura a distanza per ogni piano, questo punto è sicuramente legato al punto sopra indicato credo? cosa mi consigliate come sensori di temperatura? dove consigliate di posizionarli e quanti termostati per radiatori? li compro per tutti i radiatori i termostati? quali sono i migliori che mi consigliate? TESTINE DANFOSS -- http://www.e-zwave.it/it/clima/610-Z-Wave-Valvola-termostata-5013567421497.html O TESTINE POPP -- http://www.e-zwave.it/it/clima/923-Z-Wave-Valvola-Termostata.html 2) Video sorveglianza che sempre è suddivisa per il piano sopra e il piano sotto, che tipo di telecamere mi consigliate? quante ne potrei mettere massimo? la mia esigenza non è di fare tanto i video ma scattare foto quando un sensore infrarossi capta un movimento o qualcosa del genere. quante telecamere esterne e quante interne mi consigliate? quali sono le migliori che potete consigliarmi? CONSIGLIO DI INTEGRARE NELL'ALLARME SENSORI CON FOTOCAMERA INTEGRATA, LE TELECAMERE IN AMBIENTI DOMESTICI SONO "FASTIDIOSE" PER CHI CI VIVE 3) Gestione delle luci nella sala, che sarebbero su del cartongesso sul soffitto (tipo spot) e gestione delle luci nelle camere. quali controlli mi consigliate? DOUBLE QUBINO http://www.e-zwave.it/it/attuatori/938-Flush-2-Relays.html O WIDOM http://www.e-zwave.it/it/attuatori/694-double-energy-switch-Wido.html SE HAI LUCI LED (TAGLI DI LUCE, FARETTI ...) PUOI VALUTARE DI USARE I 4 CANALI DELL'RGBW FIBARO http://www.e-zwave.it/it/attuatori/580-RGBW-Controller-5902020528159.html 4) Poi avrei in ogni camera un climatizzatore e idem nelle sale. i climatizzatori sono alimentate su prese murali adatte, vorrei gestire il consumo dei climatizzatori a distanza e con anche la possibilità di spegnerlo a distanza ovviamente. cosa mi consigliate come controller di queste prese elettriche? PER CONTROLLARE IL CONSUMO PUOI METTERE NELLA PRESA UN WALL PLUG O SE HAI UNA LINEA DEDICATA METERE UNO SMART METER QUBINO NEL QUADRO ELETTRICO http://www.e-zwave.it/it/misuratori-energetici/936-smart-meter.html per il comando degli split http://www.e-zwave.it/it/clima/370-REMOTEC-IE-EXTENDER.html 5) Avrei le tapparelle elettriche, vorrei poterle gestire a distanza i vari motori, cosa mi consigliate? FLUSH STHUTTER http://www.e-zwave.it/it/attuatori/930-Flush-Shutter.html , C'E' ANCHE LA VERSIONE 24DC 6) Ho in piccolo giardino di 20 metri quadri, per poter gestire l'irrigazione, cosa mi consigliate? HAI GIA LE VALVOLE MONTATE? SAI INDICARE MODELLO NEL CASO? 7) Se avete altri sensori da consigliarmi, allagamento o antifurto fatemi potete propormi i vostri spunti e idee. soprattutto sul punto di vista di che tipo di controller. ANTIFURTO: NO ZWAVE (IO INSTALLEREI DAITEM MA VI SONO MILLE BRAND) - ANTIALLAGAMENTO, FUMO ... FIBARO LI FA INTERESSANTI
  9. 1 point
    Buongiorno a tutti, ho implementato da qualche mese un plugin per il sistema Homebridge che consente di interfacciare sistemi che non sono Apple HomeKit compatibili. Il plugin è disponibile in: homebridge-fibaro-hc2. Va installato su di una macchina server sempre accesa (basta anche un semplice Raspberry PI) e consente di utilizzare tutte le applicazioni iOs basate su HomeKit e ovviamente anche di interfacciarsi tramite Siri. Per esempio posso dare comandi via voce, anche in Italiano, come: accendi le luci della cucina abbassa tutte le tapparelle imposta a rosso il colore del soggiorno attiva la scena "guardo un film" abbassa la luminosità delle luci nello studio al 75% ... Se avete bisogno di aiuto sono disponibile.
  10. 1 point
    Ciao a tutti, ho fatto un piccolo video casalingo su come creare un simulatore di presenza che rileva il telefonino collegato alla WIFI di casa e imposta una variabile (Presenza SI/NO) sulla HC2. Ho preferito usare un mezzo esterno e non direttamente del codice LUA in questo modo non devo assolutamente installare nulla sul telefonino. Qui il link al video Non è il massimo e magari c'è qualche errore. Per qualsiasi dubbio o chiarimento scrivetemi pure qui... Un saluto. D.
×