Jump to content

Benvenuto nella comunità della Domotica Wireless

ZWave-community.it cambia e vuole crescere aprendo il suo portale a tutta la comunità interessata allo sviluppo della domotica WIRELESS generale ed ai nuovi sistemi di automazione alla portata di tutti! E' a disposizione un nuovo forum su CMS IPS che garantisce stabilità e possibilità di evoluzione. Sono in progetto sezioni dedicate a recensioni prodotti, guide tecniche, sezioni download e molto altro. Siamo sempre alla ricerca di supporto tecnico ed economico per sostenere lo sviluppo e migliorare la comunità. Contribuisci anche tu oggi per avere un supporto dalla nostra comunità!
FAI UNA DONAZIONE
News Ticker
  • Zwave-Community.it diventa DOMOTICA Easy!!
  • Il portale dedicato alla DOMOTICA WIRELESS
  • Forum - Guide - Recensioni

REGISTRATI PER VISUALIZZARE TUTTI I CONTENUTI DEL NOSTRO PORTALE!

ATTENZIONE: Alcuni contenuti del sito sono visualizzabili sono dagli utenti registrati. 

REGISTRATI ADESSO alla nostra comunità e dai anche il tuo supporto per ottenere di più!

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 01/20/2020 in all areas

  1. 1 point
    ciao, l'unica cosa che ho fatto è stato configurare gli MCO su 'manuale' ed impostare l'ora. Non ho toccato nessuna impostazione. Per quanto riguarda l'isteresi, che se ho capito bene . 😉 .... dovrebbe essere il valore di correzione della temperatura registrata, al fine di decidere se chiudere o aprire le valvole, non ho toccato niente. Comunque ad occhio potrebbe essere il parametro P11 ! Quando le ho installate, oltre a configurare quanto sopra, ho eseguito delle verifiche empiriche: - verifica esattezza temperatura raffrontando con altro termometro - verifica che al superamento della temperatura impostata a pannello, le valvole chiudano il circuito - verifica che se temperatura minore di quella impostata a pannello, le valvole lo aprano. tutte andate a buon fine! Occhio! hanno bisogno di alimentazione 230v , se va via la luce (blackout) vanno in 'OFF' e li rimangono anche dopo il ritorno dell'alimentazione, finché non si opera manualmente sui tastini.
  2. 1 point
    ciao johnny, sono sempre alla ricerca di idee, ho letto ieri il tuo progetto, mi è piaciuto e cosi oggi la ho fatto mio 😉. Avendolo appena creato, non lo ha ancora testato seriamente, ma lo posto ugualmente, così se sei interessato lo testi anche te. In pratica sono partito dalla tua idea, personalizzandola in base all'hardware che ho io, con qualche modifica puoi comunque adeguarlo alle tue necessità. Hardware utilizzato: 2 sensori temperatura/luce/movimento (occhio) della Fibaro. 1 punto luce comandato da hc2 Software: - 1 - scena che fa da trigger alla principale, che ogni minuto ne esegue il lancio. - 1 - scena principale - 1 variabile Globale predefinita denominata "Vgp_StatoLuceZG” con i seguenti 3 valori: Fissato – Temporaneo – Temporaneo1 Cosa fa: Gestisce in Automatico l’accensione del punto luce, accendendolo per x minuti, nel caso 1 dei 2 sensori di movimento sia eccitato ed uno o ambedue i sensori di luminosità registrino meno di n lux. Se all’interno dei minuti di accensione automatica, si preme il relativo interruttore, il punto luce viene spento per una frazione di secondo e riacceso in modo definitivo, fino a quando non si ripreme l’interruttore (gestione manuale). Note: - io non ho dimmer, quindi la luce, o che la accendo o che la spengo. - La mia zona giorno è open space - I 2 sensori sono posizionati in cucina ed in soggiorno - Nelle ‘%% properties’ dell’intestazione vanno inseriti i devices relativi al punto luce ed ai sensori di movimento e luminosità - Nelle dichiarazioni variabili locali devono essere inseriti i relativi devices - Nelle impostazioni devono essere inseriti i valori desiderati - Per quanto riguarda la scena che fa da trigger, sul mio hc2 è l'unica scena che gira sempre, al suo interno ci sono una decina di lanci di scene che partono ad intervalli regolari (la ho chiamata "SCHEDULAZIONI"). codice: --[[ %% properties 26 value 176 value 202 value %% events %% globals --]] --[[ Scena per la gestione automatica luce: se movimento e poca luce, si accende automaticamente, se accensione automatica e senza movimento per tot tempo se spegne. Se mentre accesa automaticamente, si preme l’interruttore, si riaccende e la gestione passa in manuale --]] -- ******************************************************* -- dichiarazione variabili locali -- device: local PuntoLuce = 26 -- plafoniera est Zona Giorno local SensoreMovSoggiorno = 176 -- sensore movimento Soggiorno local SensoreMovCucina = 202 -- sensore movimento Cucina local SensoreLumSoggiorno = 178 -- sensore luminosità Soggiorno local SensoreLumCucina = 204 -- sensore luminosità Soggiorno -- impostazioni: local LuxMinimi = 10 -- Lux sotto i quali in caso di movimento accendo la luce local Timer = 2 -- durata in minuti accensione in caso di movimento -- ******************************************************* -- reperisco il valore e data ora ultima modifica dello stato local StatoLuceZG, DataOraModifica = fibaro:getGlobal("Vgp_StatoLuceZG") -- ******************************************************* -- reperisco l'ID del device che ha provocato l'avvio di questa scena local OrigineAttivazione = fibaro:getSourceTrigger() -- ******************************************************* -- log --fibaro:debug(OrigineAttivazione['deviceID'] ) --fibaro:debug(StatoLuceZG) --fibaro:debug(fibaro:getValue(PuntoLuce, "value")) --fibaro:debug(fibaro:getValue(SensoreLumSoggiorno, "value")) --fibaro:debug(fibaro:getValue(SensoreLumCucina, "value")) --fibaro:debug('========================') -- ******************************************************* -- M A I N -- ******************************************************* if (OrigineAttivazione['deviceID'] == SensoreMovSoggiorno -- sensore movimento soggiorno or OrigineAttivazione['deviceID'] == SensoreMovCucina) -- sensore movimento cucina and fibaro:getValue(PuntoLuce, "value") == '0' -- se luce spenta and tonumber(fibaro:getValue(SensoreLumSoggiorno, "value")) < LuxMinimi -- se buio in Soggiorno and tonumber(fibaro:getValue(SensoreLumCucina, "value")) < LuxMinimi then -- se buio in Cucina fibaro:call(PuntoLuce, "turnOn") -- accendo la luce if StatoLuceZG == 'Temporaneo' then fibaro:setGlobal("Vgp_StatoLuceZG", 'Temporaneo1') -- importo variabile Globale else fibaro:setGlobal("Vgp_StatoLuceZG", 'Temporaneo') -- importo variabile Globale end elseif OrigineAttivazione['deviceID'] == PuntoLuce then -- interruttore plafoniera est if StatoLuceZG == 'Temporaneo' or StatoLuceZG == 'Temporaneo1' then fibaro:setGlobal("Vgp_StatoLuceZG", 'Fissato') -- importo variabile Globale fibaro:call(PuntoLuce, "turnOn") -- accendo la luce end elseif OrigineAttivazione['deviceID'] == nil then -- attivazione NON dovuta a variazione stato device if (os.time()-DataOraModifica)/60 > Timer and (StatoLuceZG == 'Temporaneo' or StatoLuceZG == 'Temporaneo1') then fibaro:call(PuntoLuce, "turnOff") -- Spengo la luce fibaro:setGlobal("Vgp_StatoLuceZG", 'Fissato') -- importo variabile Globale end end Ciao Arturo
  3. 1 point
    Credo che la più scandalosa sia la 4, S2 non funzionante, sarebbe stata l'unica vera novità lato zwave e non va... Il resto verranno implementate, ma diciamo che per chi ha Hc2 non conviene pensare ad un upgrade, a meno di voler riscrivere scene Lua e VD da zero. Io non ne ho voglia
  4. 1 point
    Ho finalmente risolto il problema, il sito da cui ho acquistato gli haseman (store.zwavecenter.com) Mi ha sostituito gli rs-10pm con rs-1pm2, funzionano alla grande ed hanno implementato il zero-crossing e l’isolamento ottico. Se volte moduli su barra din a 10ch ed altre feature, non esitate a comprare da store.zwavecenter.com, se avete problemi vi danno un assistenza via email velocissima per ogni problema, all’inizio ero scettico ma ora sono contento
×