Jump to content

Benvenuto nella comunità della Domotica Wireless

ZWave-community.it cambia e vuole crescere aprendo il suo portale a tutta la comunità interessata allo sviluppo della domotica WIRELESS generale ed ai nuovi sistemi di automazione alla portata di tutti! E' a disposizione un nuovo forum su CMS IPS che garantisce stabilità e possibilità di evoluzione. Sono in progetto sezioni dedicate a recensioni prodotti, guide tecniche, sezioni download e molto altro. Siamo sempre alla ricerca di supporto tecnico ed economico per sostenere lo sviluppo e migliorare la comunità. Contribuisci anche tu oggi per avere un supporto dalla nostra comunità!
FAI UNA DONAZIONE
News Ticker
  • Zwave-Community.it diventa DOMOTICA Easy!!
  • Il portale dedicato alla DOMOTICA WIRELESS
  • Forum - Guide - Recensioni

REGISTRATI PER VISUALIZZARE TUTTI I CONTENUTI DEL NOSTRO PORTALE!

ATTENZIONE: Alcuni contenuti del sito sono visualizzabili sono dagli utenti registrati. 

REGISTRATI ADESSO alla nostra comunità e dai anche il tuo supporto per ottenere di più!

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Today
  2. Stegerla

    Fibaro Smart Implant: prime impressioni

    Lo ho associato ieri ad hc2 e mi ha creato 4 device:uno con la sua icona.due con i comandi on off e il quarto con la temperatura. mi serve usarlo con due ingressi digitali,ma se metto a massa i relativi ingressi verde o giallo non succede nessun cambio di stato sul icona corrispendente.ricordo che con ubs cambiava.mi perdo qualcosa nel mentre?va configurato? ah...io non ho visibili tutti quai device creati dopo l associazione con hc2
  3. Yesterday
  4. Mi scuso se partecipo poco alla vita della community. Come tutti (o quasi) sapete sono stato il primo ad acquistare Samsung Smartthings, ci smanetto poco, fa quello per cui l'ho presa e mi va bene così. Ora però vorrei collegare dei comandi per tapparelle elettriche e luci (ho sia interruttori che pulsanti). Idee? Proposte? Grazie mille. Marco Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk
  5. Peppino

    Impianto completo basato su HC2

    Grazie Nexus. Avevo scritto ache a Fibaro e mi hanno confermato che non serve più la usb stick e quindi non la mettono più, però non hanno aggiornato il manuale.... 😒 cmq a caldo posso dire che la facilità e comodità d’uso dell’HC2 comparato ad openhab2 è impagabile! Purtroppo però ho trovato qualche difettuccio, in particolare legato ai plugin e alle interfacce con terze parti, che devo ancora riuscire a risolvere... 1. Sia con google home che con alexa non riesco a controllare il colore degli rgbw. 2. Il plugin netatmo mi rileva il termostato, ma non riesco ne a leggere i dati ne ad inviare comandi. 3. Il plugin harmony mi permette di attivare le attività configurate, ma non mi da feedback sullo stato corrente. È un vero peccato perché con openhab usavo il telecomando harmony per avviare delle scene (ad es. aprire il telo e spengere le luci quando accendevo l’attività cinema)
  6. dagmenico

    Consiglio primo impianto domotico con fibaro

    Esatto, basta un solo modulo collegato sul ritorno lampada
  7. Vireo's

    Consiglio primo impianto domotico con fibaro

    Grazie per la risposta, non ho possibilità di mettere un pulsante. Comunque per il discorso invertitori/deviatore è sufficiente un solo modulo sul ritorno della lampada giusto? Saluti
  8. Nexus_77

    Impianto completo basato su HC2

    Il manuale non è aggiornato, non serve più, aggiorna ad ultima versione e il backup lo fai in locale o su Cloud
  9. dagmenico

    Fibaro Smart Implant: prime impressioni

    Dopo più di due mesi di utilizzo devo dire che sono molto soddisfatto: non perde un colpo e la connessione è stabile. Niente a che vedere (ma lo immaginavo) con le soluzioni Wi-Fi che avevo provato prima per lo stesso scopo: Sonoff SV e Shelly1
  10. dagmenico

    Neato robot aspirapolvere

    L’ho preso ad un buon prezzo su Warehouse Deals
  11. dagmenico

    motion sensor

    Ciao, se un sensore “violato” significa che è stato sollecitato, come ad esempio se passi davanti al motion sensor, invece “armato” significa che quando il sensore è violato viene fatto scattare l’allarme
  12. Last week
  13. dongiulio

    Salve

    Mi sono appena iscritto, e mi presento : Sono Giulio, vivo a Nuoro in Sardegna e ho una casa passiva con diversi impianti tecnologici, sto gradualmente configurando tutto in modo da avere un controllo centralizzato della gestione della casa. I miei sistemi includono frangisole elettrici per l controllo della luce e del riscaldamento solare, pannelli solari per l'acqua, fotovoltaici, una pompa di calore, due finestre elettrificate, sistema d'allarme, cctv e altro. Al momento vorrei migliorare la gestione della pompa di calore e controllare l'apertura dei frangisole. Saluti, Giulio Inviato dal mio ONEPLUS A6003 utilizzando Tapatalk
  14. Aurelio

    motion sensor

    Ciao. Sapete dirmi quale differenza c'è tra sensore armato e violato? grazie Aurelio
  15. alex84

    Neato robot aspirapolvere

    Io sono indeciso sul d602 o il d701, comprato nuovo? Non su amazon warehouse?
  16. Peppino

    Impianto completo basato su HC2

    Ciao, riprendo questo post in quanto ho appena ricevuto l’hc2 ma all’interno la recovery usb pen non è presente. Il manuale recita di non accendere l’hc2 senza recovery pen. È il mio hc2 arrivato senza usb per errore o non serve più ed il manuale non è aggiornato? grazie
  17. Dvittorio

    Fibaro Smart Implant: prime impressioni

    scusa mi era sfuggito. quale sono le tue impressioni ad oggi?
  18. dagmenico

    Fibaro Smart Implant: prime impressioni

    L’ho scritto qualche post sopra, prendo l’alimentazione direttamente dal citofono
  19. Dvittorio

    Fibaro Smart Implant: prime impressioni

    sto pensando di prenderlo anche io, vorrei utilizzarlo per il citofono come primo progetto... e un altro progetto che ho in mente sarebbe quello di controllare un amplificatore analogico, ma questo è un pochino più complesso per le mie capacità. @dagmenico come hai alimentato lo smart implant, batteria o alimentatore del citofono?
  20. Ciao a tutti. Sono alle prime armi e sto cercando di capire il sistema HC2 e accessori ...... Vengo al dunque , vorrei sapere o se potete indirizzarmi su della documentazione ,come mai la visualizzazione grafica del rele doppio FGS-222 è composto da una sezione MASTER e tre sezioni slave. ho fatto delle prove e 2 delle sezioni slave controllano la stessa uscita rele (out 1) mentre la terza il rele out 2. Mi aspettavo 2 sezioni slave corrispondenti ai due rele. Grazie Aurelio
  21. dagmenico

    Presentazione

    Benvenuto
  22. dagmenico

    Neato robot aspirapolvere

    Ho il DC02
  23. alex84

    Neato robot aspirapolvere

    Tu che modello di neato hai dagmenico?
  24. Fra87

    Presentazione

    Ciao a tutti, Sono Fra87 appassionato di domotica e di programmazione
  25. Nexus_77

    nuovo utente fibaro

    Ciao, diciamo che ti serve almeno un router in modo da creare una rete locale e collegarti all centrale per la configurazione, stessa cosa per usare l'app da iphone o android
  26. Earlier
  27. salve ho appena acquistato la centrle fibaro h2c con tutti i zwave per controllare le luci ,questi ultimi li ho gia montati a casa ma al momento non ho ancora linea ,tnto meno wi-fi ,c'è un modo di provare la centralino configurando tutto da hot spot del mio iphone oppurre è necessario un router e quindi collegarlo solo con la lan ?
  28. alex84

    Neato robot aspirapolvere

    A fine mese lo compro e mi registro poi posto qua quello che trovo sulle api.
  29. Gemulo

    HC2 e impianto allarme Silentron

    Questo passaggio non l'ho ancora affrontato, anche perché devo capire meglio come intervenire sul lato "sicurezza" (non vorrei che accidentalmente si disarmasse da sola per qualsiasi motivo), in ogni caso la mia idea era questa: Premetto che la mia centrale ha un ingresso "key", dove è possibile collegare una qualsiasi chiave di blocco/sblocco esterna (tastierino, impronta digitale, ecc.), in pratica chiudendo il contatto (o aprendolo, legge il cambio di stato) l'allarme si arma o disarma. Io volevo collegarci un relè a contatto pulito (tipo i "vecchi" double relay fibaro, che si trovano ancora, ora però prenderei un Fibaro Smart Implant). Per il collegamento farei come detto sopra, le mie difficoltà sono poi nella programmazione di una scena complessa che eviti disarmi accidentali. Se fosse possibile comandare solo l'inserimento dell'allarme e non il disinserimento, lo avrei già collegato, ma come detto, legge il cambio di stato.
  1. Load more activity
×