Jump to content
News Ticker
  • Zwave-Community.it diventa DOMOTICA Easy!!
  • Il portale dedicato alla DOMOTICA WIRELESS
  • Forum - Guide - Recensioni

REGISTRATI PER VISUALIZZARE TUTTI I CONTENUTI DEL NOSTRO PORTALE!

ATTENZIONE: Alcuni contenuti del sito sono visualizzabili sono dagli utenti registrati. 

REGISTRATI ADESSO alla nostra comunità e dai anche il tuo supporto per ottenere di più!

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Yesterday
  2. Nexus_77

    Fibaro Smart Implant con sensore DHT-22

    secondo me devi rifare la reze mesh per quel sensore, quando lo hai inserito nelle rete lo hai fatto vicino alla centrale, ma se lo sposti, è consigliato rifare la rete per quel sensore, perchè , se lontano dalla centrale, lui cerca di comunicare ma ritarda, rifacendo la rete invece, passa attraverso altri relè rendendo il tutto più veloce e fluido.
  3. Earlier
  4. Vendo Fibaro hcl2 due anni di vita, perfettamente funzionante e nessun graffio prezzo 300,00 euro
  5. veuchez

    Fibaro Smart Implant con sensore DHT-22

    Aggiornamento: La temperatura interna del sensore non centra nulla...la ricezione dei rapporti dal sensore esterno si blocca casualmente, sia su HC2 che su Home Assistant. Il sensore interno invece continua a mandare rapporti senza problemi. Qualche idea? Mi sfugge qualche impostazione? Sensore Interno Sensore Esterno - Temperatura Configurazione
  6. www.nico

    vendo prodotti FIBARO e VERA

    si certo! scrivimi in direct!
  7. Carucci

    vendo prodotti FIBARO e VERA

    Ciao io sarei interessato. Spedisci? Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk
  8. ciao a tutti vendo: - centrale VERA EDGE-EU Euro 55,00 - 4 roller shutter FIBARO FGR-222 EU v2.5 Euro 35,00 cad. - 2 double switch 2 FIBARO FGS-223 EU v3.2 Euro 30,00 cad. - 1 relay switch FIBARO FGS-222 EU v2.2 Euro 30,00 per di info sono qui!
  9. Nexus_77

    Problema switch Luci

    Ciao ricordo il tuo post, io ti ho suggerito i widom. Se la cosa non cambia c'è qualcosa che ti sfugge sull'impianto o le lampadine sono di pessima qualità. Ho dei Widom che lavorano con 3 watt e altri che lavorano con led cinesi e mai un problema. Comunque scrivimi quante lampadine hai collegato, che marca sono e come é il cablaggio, magari ti sfugge qualcosa e la causa é altrove. Per caso hai luci con singolo interruttore? Hai problemi anche lì?
  10. Murakami78

    Problema switch Luci

    Ciao a tutti, Ho un problema che non riesco a risolvere sugli switch delle luci di casa mia, ho praticamente tutti double switch Fibaro e qualcuno ogni tanto non funziona (qualcuno peggio qualcuno meglio) In pratica mi alzo la mattina, schiaccio il pulsante della luce della sala e niente, rischiaccio e niente,... Spesso alla terza va. Qualche volta mi è capitato di dover schiacciare 12 volte per farlo andare e premetto che il problema non è il pulsante perché quando non va, non va ne da quel pulsante ne da altri collegati in parallelo e ne dall'app... Semplicemente lo switch non fa il suo lavoro. Poi una volta "sbloccato", lo vado a riprendere quante volte voglio e va sempre, se lo lascio fermo per qualche ora lo rifà di nuovo. Io problema è importante in Sala, poi lo fa qualche volta in bagno e raramente in camera da letto. Recentemente ho provato sotto consiglio di sostituire il double switch Fibaro della sala con uno della Widom (marca italiana) perché secondo questa persona il problema starebbe nel contatto del relè che si "incolla" con l'arco voltaico e quindi a volte non si "Scolla" subito, questo widom avrebbe la tecnologia zero crossing per evitare il problema dato che dovrebbe switchare quando la sinusoide della 50hz passa dallo zero o una roba simile. Beh il risultato è che non è cambiato nulla, stesso problema anzi forse anche peggio. Idee??
  11. Grazie Nexus in effetti .....😉 'work aroundiamo' il problema all'origine, più semplice di così ..... 😉 😘
  12. Nascondilo a sistema, non ti serve. Più povere di così ;-)
  13. ho installato il tutto e l'inclusione mi ha creato 4 dispositivi: - l'interruttore, che non mi serve a niente in quanto non ho nessun carico collegato il locale (Controllo remoto del carico) - i Volt, che mi servono per il calcolo dei Watt - gli Amper, stessa utilità dei volt - e il Cosφ che dovrebbe indicare il fattore di potenza. Ho cercato di capire cosa fosse esattamente, in modo da verificare se fosse il caso di inserirlo nei controlli, ma onestamente non ho capito niente, mi mancano le basi .... qualcuno mi sa dire in parole 'poverisssssime' cosa indica tale numero, e se può essere utile da inglobare in qualche scena per attuare un qualsivoglia controllo ? ciao grazie Arturo
  14. grazie duemila 😉
  15. Metti la pinza sulla fase, in modo che la freccia sia verso il carico. Anche se sbagli non dovrebbe succedere nulla, Fibaro non accetta valori negativi se ricordo bene
  16. ciao, mi è arrivato il tutto e non avendo mai installato una pinza amperometrica, mi è venuto un piccolo dubbio. Sulla base della pinza c'è questo disegno: K --> L , non è che indica la direzione del flusso di corrente , e quindi K entrata della fase ed L uscita?
  17. Marzia

    aggiornamento sensore luminosità

    Ciao Arturo, grazie per lo sbattimento a prescindere. Si forse mi sto avvicinando troppo in fretta a questo linguaggio, proverò a lavorare + lentamente, e intanto provo con scene semplici semplici.... per ora faccio solo accensione luci e al max spegnimento timer, più in la vedrò. E mi studio intanto un po' meglio sta benedetta LUA..... grazie cmq :):):)
  18. Arturo

    aggiornamento sensore luminosità

    ciao Marzia, ho guardato velocemente la scena variata e trovo una serie di incongruenze, causate dalla poca esperienza. secondo me stai cercando di arrivare in x giorni, dove altri hanno impiegato x*10 giorni, avendo iniziato a testare da scene semplici semplici. Alcune incongruenze trovate: - non coincidenza dei devices nelle Properties (le prime 9 righe) con quanto dichiarato nelle 'Dichiarazione variabili locali. - inserimento della variabile globale 'PrimoNanna' nelle properties. In questo modo la scena parte anche quando viene variata tale variabile. - queste 2 righe di codice, messe assieme: OrigineAttivazione['deviceID'] == SensoreMov -- se scena attivata da sensore movimento and fibaro:getValue(SensoreMov, "value") == '1' -- se sensore movimento violato non hanno senso, in quanto se la scena è partita causa la violazione del sensore movimento è logico che il sensore è a '1' la scena Lua che ti ho postato, dall'inizio alla fine segue una logica ben precisa. Ad esempio parte in automatico in 3 casi: - alla variazione o dello stato del punto luce - all'attivazione del sensore di movimento e parte da scena schedulazioni ogni minuto (leggi il primo post con la scena originale) se vari qualcosa all'interno, è facile rompere l'equilibrio che la fa funzionare. comunque 😉 Minimo luce: se vuoi togliere il controllo lux minimi è sufficiente che avvalori la variabile a 0 in quanto il sensore di luminosità non ti darà mai un valore di 0. Così ti preservi la possibilità per il futuro di attivarlo Debug: se lasci la variabile Log avvalorata a 'Si', la scena scriverà alcuni valori nell'area di debug (tale area è nella scheda Avanzate (dove scrivi la scena), nel quadrante subito sotto il codice. se non lo vuoi sostituisci 'Si', con qualunque altro valore. Di solito si attiva quando si devono testare delle scene e/o evidenziare dei valori. se togli il timer, devi continuare a muoverti in continuazione, altrimenti si spegne. con timer resta accesa per i minuti impostati anche senza movimento. Occhio come specificato la scena da sola non funziona, devi aver creato la variabile globale "Vgp_StatoLuceZG" e la scena Schedulazione (leggi il primo post con la scena originale) Io fossi in te, farei come consigliato sabato alle 22:24: - Ottimizzazione parametri dell'occhio dal 1 al 9 (in modo da renderlo più reattivo) - creazione di 2 scene a blocchi, che aggiornino la variabile globale 'PrimoNanna', impostandola a 'Giorno' alle 05.30 ed a 'Notte' alle 00:30. - creazione scena a blocchi che accende in caso di lux minimi, movimento e PrimoNanna avvalorata a 'Giorno'. Nel frattempo mi dedicherei a provare, con semplici scene, i vari comandi nativi Lua, partendo dai più utilizzati: cicli IF, FOR, WHILE e comandi vari, tipo os.time(), date(...), ecc ecc, proseguendo con i comandi Fibaro.... (quelli del documento word linkato giorni fa). ciao Arturo
  19. Marzia

    rilevazione consumi android 8.0

    l'ID è l'unica cosa che ho capito in sta roba :D:D:D la funzione che voglio attivare è il label corretto? se non è corretto al momento rinuncio, e non voglio nemmeno fare impazzire te, quindi tranquillo, sei stato gentilissimo cmq
  20. alex84

    rilevazione consumi android 8.0

    Non puoi sbagliare Marzia, true e false li metti a fianco della funzione che vuoi attivare o meno. Ricorati di mettere l'id dispositivo corretto (ad esempio local energyMeterID = 279)
  21. alex84

    rilevazione consumi android 8.0

    Si, a me arriva una notifica push ogni ora con il consumo. Porta pazienza ma lo fatto un casino di tempo fa. Comunque si si possono vedere in tempo reale i consumi e funziona alla grande, l'unica cosa "scomoda" è che te lo ritrovi nei virtual device.
  22. Marzia

    rilevazione consumi android 8.0

    scusa Alex, ma non riesco proprio....ho importato il file e ok, ho creato la VD con i 7 labels (che in realtà sono 8 che crea, con l'ottavo in cima) ma poi non riesco ad andare avanti...non capisco da "crea una scena LUA vuota e copia il codice LUA in questa scena" in avanti vedi tu! :D:D:D credo sia troppo avanzato per il mio livello e ho paura di fare casini.....Tu cmq questa cosa poi la vedi da cellulare per vedere i consumi globali in quel momento giusto, ho capito bene? A me non interessano i report mensili o i push o robe del genere (e ok metto false a tutto...ma dove???), a me interessa solo vedere i consumi globali REALI da cell in quel preciso momento.
  23. Marzia

    aggiornamento sensore luminosità

    letto ora tua risposta (ci siamo scritto nello stesso momento mi sa) ... si sto capendo che la logica vince in primis (pensavo a muovo manina in bagno ma diventa un lavoro...molto più sensato bloccare l'accensione da pulsante fisico ad esempio se so che ci starò un po' ) sto iniziando a cambiare i miei ragionamenti e le mie idee in base a queste cose, mi stanca ma mi piace anche molto, è una sfida e sta cosa dove tu mi stai aiutando già mi ha fatto capire molte cose e fatto già cambiare alcune idee base che avevo, mi sono resa conto che spesso penso "si ma se faccio quello poi lui fa quello in quell'altro caso e che ne sa che non deve"? quindi grazie in ogni caso perchè già è tanto avvicinarsi a questa logica, e poi ho capito che poche ma buone e funzionali. Ero partita che non volevo fare + nulla di fisico (ihihihihi), mi sto ridimensionando molto ma senza perdere il valore di quello che fibaro può darmi, anzi.... Grazie davvero.
  24. Marzia

    aggiornamento sensore luminosità

    buonasera prof Arturo, io ho studiato! Scherzi a parte ho provato a modificare la scena LUA che mi hai incollato in base ad alcune variazioni per mie esigenze ovvero: - ho levato il minimo luce (ho lasciato però la stringa finale perchè debug non so cosa sia e non volevo fare casini, ho pensato che al max non combina nulla) in quanto dal sensore il corridoio è spesso + illuminato che verso la sua fine e quindi praticamente mi serve sempre accesa - ho levato il timer spegnimento, sostituendolo con se sensore sicuro (a tale proposito ho provato a copiare la stringa stato punto luce modificandola) spegni - ho aggiunto variabile gia creata "primonanna" come impostazione di tempo per attivazione scena. - l'accensione fissa da pulsante finchè non rispengo è meravigliosa quindi lasciata Visto che ho spremuto le meningi allo stremo (conta che davvero è la primissima volta che mi avventuro in linguaggi di programmazione e cerco di capire), ti incollo il risultato del mio primo lavoro, sono curiosa di sapere (quando puoi ovviamente) come sono andata.....tanto da capire se non è roba per me o se posso continuare a provare e capire dove ho sbagliato. Eccola qui: --[[ %% properties 114 value 116 value %% weather %% events %% globals PrimoNanna --]] --[[ Scena per la gestione automatica luce: - Se movimento e poca luce, si accende automaticamente, - Se accensione automatica e senza movimento per tot tempo, si spegne. - Se mentre accesa automaticamente, si preme l’interruttore, si riaccende e non si spegne più automaticamente. Una volta spenta da interruttore, ritorna in automatico. -- ******************************************************* all'interno di questa scena, se movimento e lux sotto il minimo e luce spenta, provvedo alla sua accensione, questo provoca la partenza di una nuova istanza, che mi incasina il tutto. QUINDI impostare nella scheda generale: Max. running instances: 1 --]] -- ******************************************************* -- dichiarazione variabili locali local PuntoLuce = 33 -- Punto luce local SensoreMov = 114 -- sensore movimento -- impostazioni: local Log = 'Si' -- ad ogni lancio scrive valori in area di debug -- reperisco il valore e data ora ultima modifica dello stato local StatoLuceZG, DataOraModifica = fibaro:getGlobal("Vgp_StatoLuceZG") -- reperisco l'ID del device che ha provocato l'avvio di questa scena local OrigineAttivazione = fibaro:getSourceTrigger() -- ******************************************************* -- M A I N -- ******************************************************* -- **** Attivazione causata da Movimento if OrigineAttivazione['deviceID'] == SensoreMov -- se scena attivata da sensore movimento and fibaro:getValue(SensoreMov, "value") == '1' -- se sensore movimento violato and fibaro:getGlobalValue("PrimoNanna") == "InizioPrimo") -- inizio orario variabile and fibaro:getValue(PuntoLuce, "value") == '0' -- e se luce spenta then fibaro:call(PuntoLuce, "turnOn") -- accendo la luce if StatoLuceZG == 'Fissato' then fibaro:setGlobal("Vgp_StatoLuceZG", 'Temporaneo') -- imposto variabile Globale end -- **** Attivazione causata da Interruttore elseif OrigineAttivazione['deviceID'] == PuntoLuce then -- se scena attivata da interruttore punto luce if StatoLuceZG == 'Temporaneo' then fibaro:call(PuntoLuce, "turnOn") -- accendo la luce fibaro:setGlobal("Vgp_StatoLuceZG", 'Fissato') -- imposto variabile Globale end -- **** Attivazione causata da Movimento if OrigineAttivazione['deviceID'] == SensoreMov -- se scena attivata da sensore movimento and fibaro:getValue(SensoreMov, "value") == '0' -- se sensore movimento sicuro and fibaro:getGlobalValue("PrimoNanna") == "InizioPrimo") -- inizio orario variabile and fibaro:getValue(PuntoLuce, "value") == '1' -- e se luce accesa then fibaro:call(PuntoLuce, "turnOff") -- spengo la luce if StatoLuceZG == 'Fissato' then fibaro:setGlobal("Vgp_StatoLuceZG", 'Temporaneo') -- imposto variabile Globale end -- **** end -- ******************************************************* -- log if Log == 'Si' then if OrigineAttivazione['deviceID'] ~= nil then fibaro:debug('Origine Attivazione: ' .. OrigineAttivazione['deviceID']) else fibaro:debug('Origine Attivazione: da Scena') end fibaro:debug('Stato temporale: ' .. StatoLuceZG) if fibaro:getValue(PuntoLuce, "value") == '0' then fibaro:debug('Stato punto luce: Spento') else fibaro:debug('Stato punto luce: Acceso') end fibaro:debug('Stato temporale: ' .. StatoLuceZG) if fibaro:getValue(SensoreMov, "value") == '0' then fibaro:debug('Stato sensore movimento: Sicuro') else fibaro:debug('Stato sensore movimento: Violato') fibaro:debug('Lux: ' .. fibaro:getValue(SensoreLum, "value")) fibaro:debug('========================') end Ne approfitto per chiederti una cosa, tanto da capire le potenzialità di LUA rispetto alle scene a blocchi: ho un sensore di movimento ad una finestra, comprato e installato io. Funziona perfettamente e vede la finestra quando si apre o quando si chiude, messo in un punto che se la apro anche di mezzo millimetro la vede. Perfetto. L'unica cosa che voglio è che la tapparella NON scenda se la finestra è aperta perchè spaccherebbe tutto (l'ho comprato apposta) Posso fare una scena LUA in cui dico come regola generale che se la finestra è aperta NON deve chiudere la tapparella neanche sotto tortura, che magari vada a sovrastare come condizione anche le altre scene a blocchi che ci sono già per le chiusure tapparelle? E se posso farlo...posso aggiungere che deve bloccare la tapparella e non farla chiudere anche se do comando fisicamente dal pulsante a muro? Apro altro post? Sto esagerando? Scusate ma sono affascinata da questo mondo per me nuovo abbattetemi in caso vi do il permesso
  25. Arturo

    aggiornamento sensore luminosità

    io andrei avanti a passettini .... piccoli ma sicuri! 😉 , prima di tutto verificherei che le 2 scene che variano la 'Primonanna' facciano il loro lavoro, una volta accertato questo passerei alle scene di accensione / spegnimento luci. con Lua puoi trasformare in realtà tantissime idee/progetti, ma le stesse devono avere una operatività logica: se te vai in bagno e stai immobile, come fa HC2 a capire che non ci sei più? in pratica in ogni progetto ci deve essere una sequenza di eventi logica che deve stare in 'piedi'!
  26. Marzia

    rilevazione consumi android 8.0

    provo subito grazie mille!
  27. alex84

    rilevazione consumi android 8.0

    Ciao io ho utilizzato questa guida dal forum ufficuale https://forum.fibaro.com/files/file/9-consumption-monitoring-scene/
  1. Load more activity
×